Home Imprese Sostenibili Giardino verticale, la stazione di Cadorna si trasforma

Giardino verticale, la stazione di Cadorna si trasforma

pubblicato il: - ultima modifica: 12 Ottobre 2021
giardino verticale

giardino verticaleUn giardino verticale, con aiuole verdi che fanno da cornice fino all’inizio dell’estate presso la stazione Ferroviaria di Milano Cadorna.

Il progetto, realizzato da ExoMedia/Vidion, è voluto da Ricola per promuovere spazi verdi in città e far conoscere al grande pubblico le 13 erbe base delle caramelle svizzere.

Le cinque colonne/giardino, alte 112x318cm, allestite su entrambe i lati per un totale di dieci postazioni green saranno in questi mesi un piccolo polmone di CO2 per i passaggeri della stazione: le piante produrranno circa 3.402 kg di ossigeno.

Ogni giardino verticale è indipendente e sfrutta una particolare vasca di raccolta acqua con sistema di irrigazione a ricircolo che consente di bagnare la parete verde grazie a un timer preimpostato.

Pensare e agire in modo sostenibile sono caratteristiche intrinseche di Ricola che coltiva le 13 erbe sulle montagne svizzere secondo i principi dell’agricoltura naturale.

I contadini che forniscono la materia prima evitano l’uso di pesticidi ed erbicidi da decenni, salvaguardando la genuinità delle sue coltivazioni rinunciando a coloranti o aromi artificiali.

Condividi: