Home Imprese Sostenibili Guida tecnica ai sistemi di accumulo, riferimenti normativi e legislativi

Guida tecnica ai sistemi di accumulo, riferimenti normativi e legislativi

città: Roma - pubblicato il: - ultima modifica: 24 Giugno 2019
guida tecnica ai sistemi di accumulo

ANIE Energia ha presenta la sua Guida Tecnica ai Sistemi di Accumulo connessi alla rete elettrica di distribuzione, uno strumento rivolto agli operatori del mercato per chiarire le recenti modifiche alle norme e alle delibere di riferimento per questi prodotti.

I sistemi di accumulo sono una tecnologia strategica determinante per garantire al sistema elettrico flessibilità, sicurezza, controllo e stabilità dei parametri di rete e una gestione ottimale dell’energia da parte dei produttori e dei consumatori.

ANIE con questa pubblicazione ha voluto interpretare le prescrizioni tecniche che devono soddisfare i sistemi di accumulo secondo quanto riportato nelle varianti di dicembre 2014 delle norme CEI 0‐21 per quanto riguarda la bassa tensione e CEI 0‐16 per quanto riguarda la media tensione.

La pubblicazione fa riferimento alle deliberazioni dell’Autorità per l’Energia elettrica e il Gas e il Sistema idrico che rendono cogenti le suddette varianti e ne dettano le tempistiche di applicazione.

ANIE, tramite i suoi esperti, spiega in questa guida tecnica alcuni adempimenti imposti dall’Autorità agli operatori del settore, tra i quali il GSE. In particolare il GSE ha aggiornato le regole per accedere agli incentivi in caso di sistemi di accumulo accoppiati a impianti fotovoltaici che accedono agli incentivi secondo i decreti dei Conti Energia.

Inoltre Terna ha aggiornato il sistema Gaudì in modo da poter censire tutte le nuove installazioni di sistemi di accumulo. La pubblicazione considera anche aspetti di sicurezza e ambientali come trasporto, movimentazione, deposito, esercizio legati all’installazione di sistemi di accumulo, per poi trattare il tema delle applicazioni specifiche, per esempio i servizi di rete.

La Guida Tecnica contiene infine un capitolo sulle procedure di connessione corredate di esempi e una rassegna delle FAQ più frequenti.

Condividi: