Home Eco Lifestyle Solari The Solar Cooker, design e sostenibilità

Solari The Solar Cooker, design e sostenibilità

città: Milano - pubblicato il:
solari the solar cooker

solari the solar cookerSolari The Solar Cooker di Bodin Hon, premiato con la targa giovani del Compasso d’oro ADI International Award nel 2015, è un fornello in cui tradizione e modernità si incontrano, realizzato per permettere di cucinare all’aria aperta grazie all’energia solare.

Solari The Solar Cooker è dotato anche di un sensore che permette di controllare il livello di cottura dei cibi e di un’app che permette di collegarsi con gli altri utenti della community, per scambiarsi ricette e modalità di cottura.

Già vincitore del James Dyson Award nel 2014, Bodin Hon è nato a Hong Kong, ha trascorso la sua adolescenza in Nuova Zelanda, spostandosi poi in Texas per i suoi studi universitari in Bioingegneria.

Arrivato in Italia, Bodin ha scelto di frequentare il Master IED in Product Design, (oggi evolutosi nel Master di primo livello in Design, riconosciuto ufficialmente dal Miur) per applicare le nozioni ingegneristiche apprese durante gli studi in Texas, al design di prodotto.

Dopo il diploma, Bodin ha continuato a lavorare al progetto Solari The Solar Cooker che è diventato una startup company con sede per il momento negli USA e prossimamente in Italia; parteciperà all’evento See&Chips dedicato alle startup a Milano ed è stato selezionato per partecipare all’evento Makerstown Brussels (Top 50 European makers).

Bodin è presente a Milano per le celebrazioni per il cinquantenario della fondazione di IED durante Le Vie del Compasso d’Oro: durante l’intero periodo dell’iniziativa, la sede di via Sciesa esporrà i progetti di studenti ed ex studenti che sono stati premiati o selezionati nel corso della sua storia. Il primo progetto esposto a partire da venerdì 20 maggio è proprio Solari The Solar Cooker.

Le Vie del Compasso d’Oro sarà un percorso che attraverserà la città di Milano nei luoghi del design, alla scoperta dei progetti selezionati e premiati nel corso di oltre sessant’anni di vita del premio Compasso d’Oro, istituito nel 1954: il più antico e autorevole premio mondiale di design.

Condividi: