Home Eventi I Ragazzi Avventura alla scoperta dell’Italia delle meraviglie

I Ragazzi Avventura alla scoperta dell’Italia delle meraviglie

pubblicato il: - ultima modifica: 12 Ottobre 2021
ragazzi avventura

ragazzi avventuraRiparte il viaggio dei Ragazzi Avventura alla scoperta della bellezza e delle eccellenze italiane: un itinerario da compiere in senso contrario, dalla Sicilia al Trentino Alto Adige.

Protagonisti sei adolescenti tra i 14 e i 17 anni e un’esperienza di viaggio (completamente gratuita) unica nel suo genere in Italia: l’avventura avrà inizio a luglio ma le selezioni per i partecipanti sono aperte fino al 30 maggio.

Un contest sui social sceglierà chi meglio saprà raccontare con foto e un video-selfie un tema tra Viaggio, Natura o Bellezza: proprio alla domanda Cos’è il Viaggio, la Natura e la Bellezza hanno risposto i ragazzi della scorsa edizione, durante la loro risalita del Paese (vedi il video a fondo articolo).

Un’avventura memorabile seguita da media-partner nazionali e internazionali, che ha permesso di esplorare, spostandosi in treno, le più belle aree naturali protette, di sostare in eco-strutture, di vivere in modo sano e sostenibile, alla scoperta dei segreti e delle tradizioni locali, con i giusti ingredienti per divertirsi e godersi l’avventura.

Le tappe del viaggio dei Ragazzi Avventura

Le mete da raggiungere sono le sedi dei Campi Avventura, dalla Riserva dello Zingaro in Sicilia, prima tappa del viaggio, a Innerbach in Trentino Alto Adige, ultima tappa: nel mezzo tutta l’Italia, i beni confiscati di Libera contro le Mafie, le sedi dei progetti di Save The Children, le strutture associate ad AITR e tutto ciò il nostro territorio nazionale può regalare per chi gode di spirito d’avventura.

A partire per l’avventura saranno tre ragazzi scelti per essersi distinti per i loro valori in seno ai progetti di Save The Children, Libera, AITR. Altri tre partecipanti saranno selezionati con il casting online. Saranno tre adolescenti spigliati, solari, curiosi, che desiderino scoprire le bellezze d’Italia: aree naturali, tradizioni, alimentazione km 0, sport in natura.

Condividi: