Home Eventi SANA 2016: numeri in crescita per il salone del biologico

SANA 2016: numeri in crescita per il salone del biologico

pubblicato il: - ultima modifica: 12 Ottobre 2021
sana 2016

sana 2016Si svolge dal 9 al 12 settembre alla Fiera di Bologna la ventottesima edizione di SANA, Salone Internazionale del biologico e del naturale.

La manifestazione bolognese che è la più importante del settore nel nostro Paese, rappresenta un importante osservatorio sull’andamento del settore del biologico in termini di produzione, consumi e stili di vita degli italiani.

L’edizione 2016 registra un aumento del 30% dell’area espositiva che supera i 50mila mq e una crescita degli espositori. Questi dati confermano il trend positivo del 2015: espositori in aumento del 25% rispetto all’anno precedente e oltre 45.000 visitatori con un +40% di buyer stranieri provenienti da 21 Paesi.

Numeri importanti così commentati da Marco Momoli, Direttore commerciale di BolognaFiere: “La crescita di SANA che ci piace considerare come un trend di lungo periodo, rappresenta in effetti uno specchio delle abitudini di consumo degli italiani, che prestano sempre maggiore attenzione agli ingredienti, alla composizione e alla tipologia degli alimenti, dei cosmetici e in generale dei prodotti da acquistare. Numeri alla mano, il settore del biologico e del naturale continua a crescere e con esso anche la sua manifestazione professionale di riferimento”.

Andamento del biologico in Italia

I dati mostrano che il biologico non è più esclusivamente prodotto di nicchia. Federico Marchini, Presidente di Anabio (Associazione Nazionale Agricoltura Biologica), durante l’assemblea nazionale dell’associazione, tenutasi lo scorso luglio a Roma, ha confermato questo trend.

Numeri alla mano, Marchini ha dichiarato che i consumi di biologico sono aumentati nel primo semestre 2016 del +19% (+20% primo semestre 2015) con un aumento del fatturato da 2,1 miliardi di euro a 2,5 (compresi bar e ristorazione).

Cresce anche l’agricoltura biologica con quasi 50mila aziende (oltre l’11% della superficie coltivata) con un risparmio energetico del -25%. L’auspicio è quello di raggiungere nel 2020 un totale del 50% di superficie coltivata e un incremento del valore di produzione del 30% favorito dal Piano Strategico Nazionale per lo Sviluppo del Sistema Biologico in Italia.

Le novità che vedremo a SANA 2016

La manifestazione che si divide in tre macro-settori, Alimentazione biologica, Cura del corpo naturale e bio e Green lifestyle, è affiancata da un calendario ricchissimo di workshop, convegni, incontri b2b, seminari e meeting oltre ai vari eventi fuori salone di SANA City che coinvolgono la città di Bologna con degustazioni, percorsi eno-gastronomici e visite.

Tra gli eventi collaterali in Fiera si segnalano anche SANA Novità, una vetrina dedicata ai prodotti più innovativi di vari settori merceologici proposti dagli espositori, SANA Shop dove acquistare prodotti alimentari, cosmetici, integratori, articoli per la casa e il tempo libero, SANA Academy sui temi della formazione e del mondo del lavoro e VeganFest che oltre ai prodotti vegani propone una serie di incontri e approfondimenti con personaggi dello spettacolo e della cultura.

Novità di questa edizione è VeganFest LIVE, il set televisivo della prima trasmissione su web e digitale terrestre dedicata al mondo vegan. Si parlerà di cucina con show cooking tenuti da diversi chef, di etica, diritti degli animali, attivismo, salute, sport, editoria, veterinaria. Nuova anche l’area Gelato VeganOK con degustazioni di gelato e pasticceria.

Condividi: