Home Green Jobs Cascina Triulza: laboratori per bimbi e mostra della Triennale

Cascina Triulza: laboratori per bimbi e mostra della Triennale

città: Milano - pubblicato il:
cascina triulza e children park

cascina triulza e children parkSono riprese a fine agosto le attività in Cascina Triulza che rimarrà aperta al pubblico fino al 25 settembre tutti i weekend, dalle ore 14 alle 23, nell’ambito del parco Experience attivo nell’area Expo.

Sarà possibile utilizzare le installazioni interattive e acquatiche del Children Park, partecipare a uno dei laboratori gratuiti ideati per bambini dai 3 ai 10 anni (che si svolgono nei freschissimi spazi della residenza), visitare la mostra della XXI Triennale Internazionale Expo as a Global Village. Future Ways of Living, gustare le proposte italiane e internazionali del ristorante con terrazzo (unico ristorante attivo nell’area Expo Parco Experience), rilassarsi nell’area picnic.

Il Festival Triulza il Mondo! torna il 3 settembre con il concerto di Arup Kanti Das e Ashanka Sen Duo dedicato alla musica tradizionale dell’India per poi omaggiare la musica e la cultura di Cile, USA, Cuba, Russia e Italia.

Laboratori per bambini in Cascina Triulza

Tutti i sabati e le domeniche sei laboratori tematici gratuiti (due fasce di età: 3-6 anni e 6-10 anni). Inizio: 16:30, 17:30 e 18:30. Il 3 e 4 settembre Cuba, Russia o Cina?, alla scoperta delle misteriose arti orientali. I bambini saranno omaggiati con una barretta-merenda di Grana Padano e gadget per conoscere i valori nutrizionali e territoriali che caratterizzano il formaggio Dop più consumato al mondo e con diversi materiali didattici del Gruppo Cap e Fondazione Lida per imparare l’importanza di preservare la risorsa acqua e seguire stili di vita sostenibili.

Le installazioni interattive del Children Park

Sono aperte tutti i sabati e le domeniche dalle 15:30 alle 19:30. Offerta minima obbligatoria di 3 euro. I laboratori e il Children Park sono gestiti dagli educatori di Stripes Coop sociale Onlus.

Cascina Triulza ospita Expo as a Global Village Future Ways of Living

Una mostra multimediale con le proposte sostenibili per le future trasformazioni del sito Expo sviluppate dal team di 70 professionisti da tutto il mondo che ha partecipato alla summer school della XXI Internazionale della Triennale che si svolta in Cascina. Le soluzioni più brillanti emerse – nell’ambito di un processo di design partecipativo – saranno valutate da una commissione di esperti affinché possano rientrare nel Masterplan a cura della società Arexpo. Aperta tutti i weekend dalle ore 14 alle 23 con ingresso libero.

A Cascina Triulza riparte il festival musicale

Riparte sabato 3 settembre il Festival Triulza il mondo! con l’esibizione di Arup Kanti Das e Ashanka Sen Duo che proporranno musiche tradizionali indiane. Sabato 10 settembre, con la cantante e poetessa Betty Gilmore, si ricorda l’11 settembre statunitense e anche quello del 1973, anno del golpe cileno in cui perse la vita Salvador Allende e prese il potere Augusto Pinochet.

Il 17 settembre cinema muto con musica dal vivo con il primo kolossal italiano Frate Sole (1918) di Mario Corsi. Evento finale il 24 settembre, con un percorso musicale e canoro da Cuba alla Russia attraverso le esperienze della cantautrice Renata Mézenov Sa. Il festival è organizzato dall’associazione Sinitah in collaborazione con Fondazione Triulza.

La cucina internazionale in Cascina Triulza

Una delle attrazioni è anche la cucina internazionale del ristorante (unico attivo nell’area Expo Parco Experience). Le sue proposte gastronomiche sono in sintonia con il programma del Festival delle Culture Triulza il Mondo! e ogni sabato e domenica, dalle ore 19:30, presenta un piatto unico a tema (a un costo tra i 15 e i 20 euro) con i sapori di diversi paesi del mondo.

Il ristorante diventa inoltre un’esperienza sociale e formativa: grazie alla collaborazione con la Fondazione Enaip Lombardia, agenzia formativa che eroga corsi di formazione a tutte le fasce d’età e in diversi settori, trai quali il settore della ristorazione, i ragazzi e le ragazze delle sedi Enaip di Vimercate, Cantù e Busto Arsizio, nell’ottica della formazione in assetto lavorativo, partecipano attivamente alla gestione del bar e del ristorante, coordinati dai loro docenti dell’area professionale.

Condividi: