Home Eventi Settimana per l’energia, tra green economy e sostenibilità

Settimana per l’energia, tra green economy e sostenibilità

pubblicato il: - ultima modifica: 12 Ottobre 2021
settimana per l'energia

settimana per l'energiaSi apre il sipario sull’ottava edizione della Settimana per l’energia, la manifestazione promossa da Confartigianato Imprese Bergamo in programma dal 17 al 22 ottobre che si propone di offrire ai bergamaschi, cittadini, studenti e imprenditori, una settimana di incontri e iniziative sui temi dell’energia, della green economy e della sostenibilità.

Quest’anno il comitato tecnico-scientifico si è arricchito di due nuovi partner, Confcooperative Bergamo e l’associazione europea Cetri-Tires, che si sono aggiunti ai tradizionali compagni di viaggio di Confartigianato Imprese Bergamo, ossia Bergamo Sviluppo, gli Ordini degli Architetti e degli Ingegneri, l’Università di Bergamo e l’Ufficio Scolastico per la Lombardia.

Nuovo anche il taglio di questa edizione 2016, riassunto nel titolo Energia, quale valore?. Il fil rouge che si dipanerà tra seminari, incontri e iniziative sarà infatti rappresentato da una nuova modalità di affrontare il tema dell’energia, ribaltandone l’ottica: mentre negli anni scorsi l’argomento è stato trattato analizzandone gli aspetti svantaggiosi come i costi, gli sprechi, la necessità di dedicarsi al recupero e al riciclo, quest’anno, ci si è voluti aprire al valore positivo dell’energia, partendo dalle opportunità e dai benefici che ne derivano per gli imprenditori e per tutta la società, sotto l’aspetto etico e sociale prima che economico.

Il programma della Settimana per l’energia prevede 13 convegni, un seminario e uno spettacolo dedicati alle scuole, 4 eventi collaterali tra i quali l’interessante visita alla Montello Spa, azienda leader nel recupero dei rifiuti, la visita al termovalorizzatore e all’impianto di produzione del calore per il teleriscaldamento di A2A Calore e Servizi Srl, la mostra Energia, quale futuro?, inaugurata al termine della conferenza stampa di presentazione della manifestazione, e un concerto sinfonico.

Un programma di tutto rispetto per una manifestazione che da tempo è riconosciuta come il principale evento in materia di green economy a livello provinciale, tra i primi a livello nazionale, con numerosi riconoscimenti internazionali oltre che da parte dell’Unione Europea.

Tutti gli incontri della Settimana per l’energia sono a ingresso libero e gratuito, ma per la partecipazione è necessaria la registrazione online agli eventi d’interesse.

Condividi: