Home Imprese Sostenibili Conad: fare impresa significa valore economico, ma anche sociale

Conad: fare impresa significa valore economico, ma anche sociale

città: Milano - pubblicato il:
conad

conadConad rafforza il proprio impegno di responsabilità sociale e ribadisce la propria attenzione alla sostenibilità ambientale con l’accordo con Legambiente.

Ambiente, etica, solidarietà, ma anche sport e cultura: è a 60 gradi l’operazione di inclusione nella società italiana che Conad intende portare avanti sotto lo slogan Le persone oltre le cose. Uno spirito che si ritrova nel progetto Il Grande Viaggio Conad, il tour organizzato dalla cooperativa distributiva che nell’ultimo biennio ha toccato le piazze 18 città italiane coinvolgendo 1,8 milioni di cittadini e che verrà riproposto anche per il 2017.

“La parola chiave è comunità” ha sottolineato l’Ad Francesco Pugliese dal palco della convention tenutasi nei giorni scorsi a Milano “perché essere una grande azienda non è solo questione di valore patrimoniale o di dimensione geografica, significa anche essere capaci di ascoltare, condividere e promulgare i valori fondanti della società in cui operiamo. Essere socialmente responsabili è un elemento di continuità con la nostra storia, un posizionamento che oggi intendiamo ribadire a gran voce perché vogliamo continuare a essere protagonisti nelle realtà in cui operiamo”.

L’impegno di Conad nei confronti delle comunità locali si concretizza in una moltitudine di iniziative, basti pensare che nel 2015 per le attività di responsabilità sociale sono stati stanziati circa 2 milioni di euro e oltre 6 milioni sono stati destinati a società sportive e polisportive per favorire i giovani e gli sport minori.

Tra le attività di maggior impatto ambientale, da citare il recente accordo sottoscritto con Legambiente per migliorare la sostenibilità ambientale dei punti di vendita della catena (efficienza energetica, formazione personale, sensibilizzazione clientela), ma anche dell’intera filiera produttiva dei fornitori utilizzati dall’insegna per i prodotti a marchio Conad, per il brand Sapori&Dintorni e per la nuova linea Conad Verso Natura, attualmente in fase di lancio.

In particolare, il protocollo d’intesa sottoscritto intende coinvolgere operatori e consumatori in un processo virtuoso atto a promuovere una cultura della responsabilità civile e ambientale, con particolare attenzione al tema dell’economia circolare, laddove i rifiuti di qualcuno possono diventare risorse per altri.

Sempre in ambito ambientale, da ricordare anche l’accordo tra Conad e Tetra Pak per il riciclo degli imballaggi e la partnership con Last Minute Market per combattere lo spreco alimentare che solo nel 2016 ha consentito di redistribuire prodotti prossimi alla scadenza ma ancora validi e sicuri per un valore stimato di 567mila euro.

Condividi: