Home Agricoltura e Bio Halloween, si sono prodotte quasi 7 milioni di zucche

Halloween, si sono prodotte quasi 7 milioni di zucche

città: Milano - pubblicato il:
zucca halloween

zucca halloweenQuasi 7 milioni di zucche per Halloween, con un boom del 58% in appena due anni dei terreni dedicati a questo prodotto in Lombardia.

Lo spiega la Coldiretti regionale alla vigilia della notte di Halloween, tradizionale ricorrenza originaria del Nord America celebrata tra il 31 ottobre e il 1 novembre.

Gli italiani consumano circa un chilo di zucca ognuno, anche se si stanno aprendo nuovi mercati e nuovi lavori come quello dell’intagliatore di zucche da esporre poi a cerimonie, battesimi e matrimoni.

In Lombardia, dal 2014 a oggi, gli ettari dedicati alla coltivazione di questo ortaggio sono cresciuti da 530 a 836, con un aumento generalizzato in tutto il territorio: in provincia di Mantova, ad esempio, si è passati da 324 a 494 ettari, nel Pavese da 116 a 131, nel Bresciano da 28 a 86, in provincia di Cremona da 52 a 82, nel Lodigiano da 1 a 19, nel Milanese da 2 a 13.

Produzioni marginali si registrano invece nelle province di Varese (4 ettari), Bergamo (3 ettari), Monza e Brianza (2 ettari), Como (1 ettaro) e Sondrio (poco meno di 1 ettaro).

Le varietà più diffuse in Lombardia sono la Bertagnina di Dorno (Pavia) e la Cappello del Prete di Mantova. Innumerevoli anche le forme che si possono trovare in Lombardia: dalla zucca a fungo molto decorativa a quella a tromboncino, dalla zucca a pera bicolore alla Butternut, una varietà tardiva a forma di campana.

Ogni anno inoltre in provincia di Brescia, a Sale Marasino, si svolge la gara italiana di zucche giganti con esemplari che arrivano a pesare oltre 500 chili come quella che ha vinto l’edizione 2015, mentre nel 2014 si superarono i 700 chili.

Il prezzo al consumo si mantiene sostanzialmente stabile rispetto allo scorso anno, tra uno o due euro al chilo, in funzione delle dimensioni e della qualità. Regina indiscussa delle tavole sotto forma di tortelli, la zucca è uno dei prodotti più versatili della cucina italiana e può essere utilizzata sia per le preparazioni salate che per quelle dolci ma anche abbinata a pasta, carne, formaggi e torte.

Esiste anche il pane di zucca, non troppo dolce, morbido, ottimo per le colazioni e le merende. Le specialità alimentari a base di zucca sono tantissime. Dai tortelli preparati scegliendo una zucca dolce, compatta e un po’ farinosa da unire ad ingredienti speciali come mostarda, amaretti e cioccolata fondente al risotto ormai apprezzato da nord a sud del paese ma anche la zucca fritta o al forno, la crostata di zucca, la torta di zucca e infine come leccornia i suoi semi tostati e salati.

Condividi: