Home Eventi Economia circolare: in Italia si raggiunge con innovazione e competitività

Economia circolare: in Italia si raggiunge con innovazione e competitività

città: Roma - pubblicato il:
economia circolare

economia circolareL’economia circolare, o circular economy se si preferisce la sua dizione anglosassone, non è soltanto un insieme di azioni basate sul riciclo dei rifiuti e sulla loro trasformazione: in realtà vederla in questi termini ne limita molto la prospettiva.

Si tratta infatti di un tema strategico e di particolare attualità, che pervade ormai l’intera catena del valore e, quindi, possiede un enorme potenziale.

Conoscere e approfondire il potenziale dell’economia circolare è altresì fondamentale: per questo motivo ENEA ha organizzato a Roma l’evento Innovazione e competitività: la via italiana verso la circular economy, che si svolgerà giovedì 24 novembre presso la sede di Roma dell’ente – in via Giulio Romano 41, dalle 10 alle 13.

Nel corso della mattinata si affronteranno quelle che sono le grandi potenzialità dell’economia circolare a supporto della competitività e della sostenibilità delle attività produttive insieme a esponenti delle istituzioni, delle associazioni e delle imprese italiane.

In questa occasione, inoltre, ENEA presenterà un piano di azione articolato in quattro punti per favorire la transizione del nostro Paese verso un nuovo modello di sviluppo che coniughi competitività, innovazione e sostenibilità ambientale.

L’evento si articolerà in due tavole rotonde:

  • I benefici per il Paese, con la partecipazione di istituzioni e associazioni di categoria (Presidenza del Consiglio, Ministeri dell’Ambiente e dello Sviluppo Economico, Confindustria, ABI e Legambiente)
  • Il ruolo delle grandi aziende – business case di successo, alla quale prenderanno parte grandi aziende come ENEL, Barilla, Costa Crociere e Intesa San Paolo

La partecipazione alla conferenza che analizzerà e discuterà i punti fondamentali dell’economia circolare è gratuito e libero, previa registrazione online.

Programma del convegno sull’economia circolare

  • 09:30 – registrazione dei partecipanti
  • 10:15 – saluti di apertura
    • Roberto Morabito, direttore Dipartimento Sostenibilità dei sistemi produttivi e territoriali ENEA
  • 10:30I benefici per il Paese, moderata da Roberto Morabito con:
    • Andrea Bianchi, Direttore Area Politiche Industriali di Confindustria
    • Giulia Sagnotti, Direzione generale per i rifiuti e l’inquinamento MATTM
    • Roberto Stasi, Segretario Generale del Consorzio ABILab ‐ ABI
    • Edoardo Zanchini, Vice Presidente Legambiente
  • 11:30Il ruolo delle grandi aziende – business case di successo, moderata da Claudia Bruniori (ENEA) con:
    • Roberto Ciati, Responsabile Sostenibilità Barilla
    • Stefania Lallai, Responsabile Sostenibilità e Relazioni Esterne Costa Crociere
    • Ernesto Ciorra, Chief Innovability Officer Enel S.p.A.
    • Massimiliano Tellini, Responsabile del progetto Circular Economy – Chief Innovation Intesa Sanpaolo
    • Raffaele Tiscar, Vice Segretario Generale Presidenza del Consiglio
    • Francesca Giannotti, Dir. Gen. politica industriale, competitività e piccole e medie imprese MiSE
  • 13:00 – conclusione lavori con Federico Testa, Presidente ENEA
Condividi: