Home Green Jobs Galdus presenta il bilancio sociale: sinergie con le aziende per formazione di...

Galdus presenta il bilancio sociale: sinergie con le aziende per formazione di qualità

galdus

galdusGaldus ha presentato il suo nuovo bilancio sociale in cui ha sviluppato la sua strategia formativa, basata sulla diminuzione della distanza tra l’offerta formativa e il bisogno delle imprese, cercando di favorire l’inserimento lavorativo e la qualità della formazione.

La strategia formativa di Galdus, nel 2016, ha dato risultati soddisfacenti per l’inserimento lavorativo di giovani e disoccupati grazie allo sviluppo di nuove relazioni con le imprese, dell’apprendistato per il conseguimento di un titolo di studio, della formazione continua e innovativa a stretto contatto con professionisti, reti e sportelli per il lavoro sul territorio.

Cresce anche il numero delle imprese coinvolte da Galdus – arrivato a 1.950 – nella formazione di giovani under 18 e di adulti per azioni di inserimento lavorativo e progetti, che ha permesso di inserire oltre 1.500 persone nel mercato del lavoro e di avviare oltre 50 contratti di apprendistato per giovani tra i 18 e i 25 anni.

Nella scuola professionale Galdus, infatti, le aziende entrano come consulenti nella definizione della didattica e nel piano di offerta formativa, contribuendo a definire il profilo in uscita in linea con le esigenze proprie e del mercato.

In generale ogni anno circa il 70% dei qualificati di Galdus si inserisce nel mondo del lavoro o prosegue gli studi.

Nella Galdus Academy, le aziende e i suoi manager sono partner di Galdus nell’orientamento e nella specializzazione della formazione per adulti incontrando mensilmente e gratuitamente professionisti in cerca di occupazione e specializzazione, entrando in aula con corsi intensivi nei settori maggiormente in crescita: digital, food, sicurezza e servizi alla persona.

Al Centro Easy servizi per il lavoro di Galdus, le aziende incontrano personalmente i candidati selezionati grazie a una presenza del servizio sul territorio accompagnando l’azienda nella ricerca e la persona nella propria candidatura, promuovendo l’utilizzo degli strumenti di politica attiva (Garanzia Giovani, Dote unica lavoro Regione Lombardia).

Dal 2016, inoltre, Galdus è presente con un centro servizi per il lavoro a Milano, Cremona e Lodi con un’efficacia del 60% nell’inserimento lavorativo.

Spiega Diego Montrone, Presidente di Galdus: “Nel bilancio quest’anno abbiamo voluto riflettere sul tema del lavoro e del fare come ambito di espressione della cultura e dell’intelligenza personale e collettiva. Di qui il titolo, l’intelligenza del fare, quale unico modo serio di approcciare la vita e il lavoro, una sinergia di creatività, passione, curiosità, fatica, tentativi per ottenere il meglio da sé. Ringraziamo le numerose aziende e gli imprenditori che hanno scelto di mettersi in gioco e investire risorse ed energie per la formazione e l’occupazione dei giovani in un vantaggio reciproco, in nome della comunità che viviamo, oggi e domani”.

Condividi: