Home Imprese Sostenibili Wikiwaste, un’app che ci aiuta con la raccolta differenziata

Wikiwaste, un’app che ci aiuta con la raccolta differenziata

città: Milano - pubblicato il:
wikiwaste raccolta differenziata

wikiwaste raccolta differenziataFare bene la raccolta differenziata ha importanti ricadute, sull’ambiente ma anche sull’economia grazie al riciclo e al riuso che innescano i meccanismi benefici dell’economia circolare.

Per fare bene la raccolta differenziata, quindi, la tecnologia viene in aiuto dei cittadini con un’App attiva già dal 2015 e che ha oggi raggiunto l’audience di oltre un milione di cittadini serviti in tutta Italia.

Wikiwaste, questo il nome dell’applicazione creata e promossa da E.R.I.C.A. (Educazione, Ricerca, Informazione e Comunicazione Ambientale), società cooperativa che dal 1996 si occupa di ambiente, che serve diversi territori: in Piemonte si va dalla provincia di Torino, con i consorzi Covar 14 e Seta, al saluzzese-saviglianese con il Consorzio Sea, all’alessandrino con il Consorzio di Bacino Alessandrino; nel centro Italia, con il Comune di Pomezia, e in Sardegna nel comune di Sassari.

L’applicazione è stata realizzata nell’ambito del Programma di Cooperazione Transfrontaliera Italia-Francia ALCOTRA 2007-2013 con il progetto Re.Te., Rete e Territorio, per i Comuni del Consorzio SEA e della Communauté de communes du Guillestrois.

L’app dà modo di consultare tutte le informazioni relative al servizio di raccolta differenziata della propria zona: i cittadini potranno così conoscere dove, come e quando conferire in modo corretto i propri rifiuti, ricevere news e segnalare in tempo reale discariche abusive o situazioni di degrado ambientale.

Molto utile la sezione Dove lo butto? che informa il cittadino dove conferire un particolare rifiuto di cui non si sa come disfarsi; interessante anche la possibilità di segnalare l’abbandono di rifiuti abusivi dei rifiuti al gestore della raccolta differenziata attraverso l’invio di immagini.

Per questa sua caratteristica Wikiwaste è stato partner tecnico per la segnalazione di abbandoni di rifiuti durante le manifestazioni sportive come il Keep Clean and Run.

“Quando abbiamo pensato a Wikiwaste, volevamo creare un’applicazione che fosse uno strumento a disposizione dei cittadini, per aiutarli nel fare una raccolta differenziata di qualità” spiega Roberto Cavallo, amministratore delegato di E.R.I.C.A. soc. coop. “A tre anni e alla luce di questo risultato, voglio ringraziare tutti i Comuni e i territori che hanno aderito a Wikiwaste con la promessa che continueremo a lavorare affinché l’applicazione possa migliorare sempre di più ed essere un valido supporto per tutti coloro che decideranno di scaricarla”.

Condividi: