Home Agricoltura 4.0 Agribusiness, un concorso di idee e tecnologie innovative

Agribusiness, un concorso di idee e tecnologie innovative

pubblicato il: - ultima modifica: 6 Agosto 2020
agribusiness

agribusinessIndividuare le migliori tecnologie e le idee innovative per l’agribusiness provenienti da startup, imprese, università e centri ricerca e di trasferimento tecnologico.

Ecco quanto si propone il concorso internazionale, giunto quest’anno alla sua seconda edizione dopo l’esordio in occasione di Expo, che vuole scoprire tutte quelle innovazioni, in ambito agricolo, che possano portare effetti migliorativi sul piano economico e sociale nei Paesi in via di sviluppo.

Idee Innovative e Tecnologie per l’Agribusiness è un’iniziativa promossa da Unido Itpo Italy – l’ufficio italiano per la promozione tecnologica e degli investimenti dell’Onu, in collaborazione con il Consiglio Nazionale delle Ricerche, Seeds&Chips e The Global Food Innovation Summit.

Il contest per l’innovazione nell’agribusiness è aperto a PMI e grandi imprese, ma anche alle startup e agli enti di ricerca e alle Università, alle istituzioni, alle Associazioni e alle ONG.

Nella selezione dei progetti inviati ci si concentrerà, per questa seconda edizione, sulle tecnologie per la lavorazione e la conservazione degli alimenti, sulla lotta gli sprechi di cibo, ma anche sulle soluzioni innovative per la promozione dei prodotti e delle comunità agricole locali e sulla creazione di fonti di energia alternative e sostenibili.

Sulla base di criteri di realizzabilità e di credibilità della proposta saranno premiati i progetti suddivisi in diverse categorie: Donne, Under 35 e Assoluti.

La premiazione avrà luogo il 10 maggio prossimo a Milano nell’ambito di Seeds&Chips, The Global Food Innovation Summit, in calendario a Rho Fiera Milano dal 8 al 11 maggio 2017.

Per partecipare al concorso internazionale Idee Innovative e Tecnologie per l’Agribusiness è necessario presentare la propria proposta, utilizzando la pagina online predisposta, entro il 10 aprile.

Condividi: