Home Eco Lifestyle Turismo sostenibile e resort: due nuovi progetti in essere

Turismo sostenibile e resort: due nuovi progetti in essere

città: Trento - pubblicato il:
turismo resort lusso

turismo resort lussoResort di lusso crescono in Italia. Ribadendo che questo è il Paese del turismo, anche di alto livello.

Fondamentale però – e qui non si scappa – deve essere l’attenzione massima alla sostenibilità sia in fase di costruzione sia in piena gestione.

Almeno questo ci auguriamo che avvenga. E almeno sulla carta le intenzioni non mancano. Così è per il progetto di un nuovo resort a Pinzolo firmato da Lefay Resort Dolomiti.

La società di San Felice del Benaco, provincia di Brescia, in mano alla famiglia Leali ha in programma di investire 3 milioni di euro per la realizzazione di un nuovo complesso alberghiero di lusso e benessere a 5 stelle.

Il complesso sorgerà a Pinzolo, sui terreni dell’area Campicioi. La progettazione prevede l’implementazione di tecnologie per la riduzione del consumo di energia e di acqua. Prevista anche l’assunzione di un centinaio di dipendenti locali.

Altro elemento di novità è l’impegno sottoscritto con la Provincia di Trento per utilizzare prodotti con il marchio di qualità Trentino e adibire uno spazio interno alla struttura per l’esposizione dei prodotti del territorio, a certificazione del fatto che il settore agroalimentare è ormai un elemento trainante.

Sarà invece inaugurato a fine marzo il resort 5 stelle di Castelfalfi, a Montaione in provincia di Firenze. Il nuovo Tui Blue Selection, inserito nella campagna sul turismo della Regione Toscana, ha fatto grande uso di materiali naturali (legno e pietra).

L’impianto a biomasse recentemente inaugurato dovrebbe riuscire a fornire tutta l’energia necessaria per riscaldare e raffreddare la struttura. Il cippato – è una clausola dell’accordo siglato con il Comune – è a km zero e proviene dagli sfalci dei boschi vicini.

Condividi: