Home Imprese Sostenibili Orange Fiber, il tessuto sostenibile sul palco del Global Change Award

Orange Fiber, il tessuto sostenibile sul palco del Global Change Award

pubblicato il: - ultima modifica: 7 Giugno 2020
orange fiber

orange fiberOrange Fiber è un progetto per ottenere tessuti sostenibili utilizzando i sottoprodotti della lavorazione industriale delle arance, nato dall’iniziativa di due giovani ragazze siciliane.

A distanza di un anno, dopo essere stato premiato nella scorsa edizione del Global Change Award, Orange Fiber, rappresentato dalla sua co-fondatrice Enrica Arena, è tornato a Stoccolma in qualità di mentore dei nuovi finalisti del premio internazionale indetto dalla H&M Foundation.

In questa occasione Enrica Arena ha indossato in anteprima assoluta uno dei capi della prima collezione moda realizzata in esclusiva con il tessuto Orange Fiber da una celebre e storica casa di moda italiana.

Per questa occasione abbiamo voluto rivolgere a Orange Fiber alcune domande sullo sviluppo concreto della loro attività, dopo i tanti riconoscimenti e i premi ricevuti per la loro idea.

A che punto è il processo produttivo di Orange Fiber?

Nel 2015 è stato inaugurato in Sicilia il primo impianto pilota per l’estrazione della cellulosa da agrumi atta alla filatura e oggi si lavora all’ottimizzazione del processo di produzione e allo scale-up industriale.

La prima parte della trasformazione avviene in Sicilia, dove la cellulosa per la filatura viene estratta, per essere poi mandata in Spagna, dove un’azienda partner la trasforma in filato, e in ultimo questo rientra in Italia, presso una tessitura comasca, dove viene trasformato nell’esclusivo tessuto Orange Fiber.

Dal 2014 – anno in cui sono stati presentati i primi prototipi di tessuto dagli agrumi – importanti passi in avanti sono stati fatti anche sul fronte dello sviluppo prodotto. Grazie a produzioni successive, infatti, sono stati sviluppati un twill, un jersey e un popeline, realizzati unendo l’esclusivo tessuto da agrumi rispettivamente alla seta comasca, all’elastane e al cotone.

Per il futuro, inoltre, sono stati messi a punto una serie di processi che consentono di produrre varie tipologie di tessuti, dai più strutturati ai più delicati, in modo da soddisfare tutte le esigenze di creazione dei brand di moda.

È stato trovato il produttore dei tessuti?

Orange Fiber è l’unica azienda – in Italia e nel mondo – ad aver brevettato e a produrre tessuti dagli agrumi. Grazie a processi produttivi d’avanguardia, partnership strategiche e una filiera d’eccellenza, Orange Fiber trasforma il sottoprodotto dell’industria di spremitura degli agrumi in un tessuto di altissima qualità capace di soddisfare le esigenze di innovazione e sostenibilità dei brand di moda.

A oggi per la tessitura ci avvaliamo di una serie di aziende partner nella zona di Como per trasformare il nostro filato in tessuti d’eccellenza.

Quando si potranno vedere in produzione i capi realizzati con questa fibra ecologica?

I primi capi realizzati con l’esclusivo tessuto Orange Fiber da un importante brand di moda sono già visibili nei principali flagship store del marchio. Il lancio ufficiale della Capsule Collection e il nome della casa di moda che firma la collezione saranno resi noti il prossimo 19 aprile.

Condividi: