Home Green Jobs Same World, un concorso europeo per gli insegnanti

Same World, un concorso europeo per gli insegnanti

città: Milano - pubblicato il:
same world concorso insegnanti cies

same world concorso insegnantiLa onlus CIES – Centro Informazione e Sviluppo – ha indetto un primo concorso europeo dal titolo Same world – una classe grande come il mondo.

Il bando è rivolto a tutti i docenti della scuola secondaria che abbiano ideato e sperimentato validi metodi di educazione alla sostenibilità ambientale nelle proprie classi, negli ultimi tre anni scolastici.

I partecipanti possono presentare metodi di insegnamento, tecniche o progetti che siano stati messi effettivamente in pratica e che siano in grado di trasmettere, attraverso la loro condivisione, esperienze educative di successo.

Queste esperienze possono includere sia attività di apprendimento di breve durata (svolte in classe su materie specifiche, anche di poche ore di insegnamento) sia progetti scolastici extracurricolari di lunga durata (settimane o mesi).

Le pratiche educative presentate devono collegarsi ad almeno uno di questi tre temi:

  1. cambiamenti climatici
  2. giustizia ambientale
  3. migrazioni ambientali

I premi messi in palio saranno libri e materiali didattici, per un valore di 500 euro e un viaggio a Sintra (Portogallo), dove la classe vincente avrà l’opportunità di partecipare alla terza edizione del Seminario Internazionale di Same World (ottobre 2017).

La partecipazione è gratuita e richiede la compilazione di un modulo online da effettuare entro il 18 maggio 2017.

Il progetto parte dalla consapevolezza che qualsiasi pratica sociale sostenibile possa essere condivisa e valorizzata se assunta dall’intera comunità; per questo l’obiettivo principale di Same World è incentivare una riflessione critica, incoraggiare uno stile di vita sostenibile e promuovere pratiche di cittadinanza attiva da parte delle nuove generazioni.

Per quanto riguarda Same World, lo scopo di è anche di rendere insegnanti e alunni consapevoli di cosa sia la giustizia ambientale e delle connessioni tra cambiamenti climatici e migrazioni ambientali.

Qualsiasi esperienza che vada in questa direzione può essere condivisa sugli appositi hashtag della onlus: #EducazioneAmbientale e #Sostenibilità.

Condividi: