Home Imprese Sostenibili Lusso e arance: la Ferragamo Orange Fiber Collection

Lusso e arance: la Ferragamo Orange Fiber Collection

pubblicato il: - ultima modifica: 12 Ottobre 2021
ferragamo orange fiber collection

ferragamo orange fiber collectionUna collaborazione importante quella creata fra Salvatore Ferragamo e Orange Fiber, giovane azienda che nel 2013 ha messo a punto l’innovativo tessuto ricavato dagli scarti industriali della lavorazione delle arance.

La nota maison di moda ha infatti scelto questo filato per creare la Ferragamo Orange Fiber Collection lanciata il 22 aprile in occasione della Giornata della Terra.

Si tratta di una capsule collection ispirata alla creatività mediterranea e arricchita dalle splendide stampe di Mario Trimarchi, architetto e designer Compasso d’Oro 2016.

L’innovativo tessuto dall’aspetto serico si coniuga alle stampe oniriche ispirate alla natura e alle linee essenziali con cui sono realizzati camicie, abiti, pantaloni e foulard.

Questa partnership ha reso possibile abbinare design, moda italiana e sostenibilità per aggiungere nuovo valore al concetto di lusso.

Orange Fiber fondata dalle giovani catanesi Adriana Santanocito – ideatrice – ed Enrica Arena, ha un impianto pilota a Catania dove i residui della lavorazione delle arance vengono trasformati in tessuti di qualità grazie a un processo brevettato.

Ogni anno l’industria della spremitura delle arance produce oltre 700.000 tonnellate di sottoprodotto di lavorazione che deve essere smaltito, con elevati costi economici e ambientali.

I tessuti Orange Fiber si caratterizzano per l’aspetto serico molto simile alla seta, leggero e impalpabile, simile alla viscosa e possono essere colorati e stampati come i tessuti tradizionali.

Il processo sviluppato in collaborazione con il Politecnico di Milano consente di utilizzare materiali di scarto che altrimenti dovrebbero essere smaltiti senza sottrarre materia prima all’industria alimentare, preservando le risorse naturale e senza produrre scarti.

Per queste qualità Orange Fiber fin dal suo esordio è stato oggetto di grande attenzione e ha ricevuto numerosi premi fra cui il Global Change Award 2016 indetto da H&M Foundation.

Recentemente Orange Fiber è entrato nel portfolio della FTL Venture Inc, il fondo internazionale di venture capital fondato dall’imprenditrice e fashion editor Miroslava Duma, per sviluppare le sinergie fra le nuove tecnologie e le innovazioni sostenibili e incentivare prodotti e brand che rispondano alle nuove esigenze della moda in un’ottica di sostenibilità ambientale e sociale.

Condividi: