Home Smart City Ischia Isola verde, turismo sostenibile e mobilità elettrica

Ischia Isola verde, turismo sostenibile e mobilità elettrica

città: Napoli - pubblicato il:
ischia isola verde

ischia isola verdeIschia, la perla del golfo di Napoli, si appresta a diventare protagonista della sostenibilità grazie al progetto Ischia Isola verde che la vedrà dotarsi di soluzioni avanzate.

E per attrarre un turismo sempre più sostenibile si è scelto di avere come partner Enel ed Emotion che, in collaborazione con 15 alberghi dell’isola, hanno attivato una rete di autonoleggio sostenibile che utilizza vetture elettriche a zero emissioni.

Il progetto Ischia Isola Verde prevede l’installazione entro il prossimo giugno di 30 colonnine di ricarica fornite da Enel e la messa in pista di una flotta di 20 auto elettriche, fornite da B-Rent.

Ischia Isola Verde però crescerà progressivamente fino al completamento dell’infrastruttura di mobilità sostenibile che, a regime, conterà 50 colonnine di ricarica che, considerati i 46 kmq dell’isola, la renderanno l’area con la maggiore densità di stazioni di ricarica per kmq di tutta Italia.

Le prime colonnine di ricarica sono già disponibili presso 15 hotel dislocati nei sei comuni dell’isola e in altre postazioni strategiche.

Per Augusto Raggi, responsabile Area Territoriale Sud Italia Enel, “il progetto Ischia Isola Verde presentato da Emotion dimostra come un settore strategico come la mobilità elettrica possa trovare applicazioni e integrarsi con le esigenze specifiche e le peculiarità dell’isola, creando nuovi scenari per la diffusione delle auto elettriche a vantaggio di tutti: cittadini, visitatori, amministrazioni e ambiente”.

Aldo Arcangioli, fondatore del brand Emotion è certo che “con il progetto Ischia Isola Verde gli operatori turistici miglioreranno la loro proposta sul mercato internazionale e gli abitanti e gli ospiti troveranno un ambiente migliore”.

Condividi: