Home Green Jobs Progetto Prismi per valutare le fonti di energia rinnovabile nelle isole

Progetto Prismi per valutare le fonti di energia rinnovabile nelle isole

città: Milano - pubblicato il:
progetto prismi

progetto prismiProseguono i lavori del Progetto Prismi; stakeholder e ricercatori internazionali si sono incontrati a Zagabria per pianificare le strategie e le soluzioni sostenibili utili a realizzare un toolkit per la valutazione delle fonti di energia rinnovabile e gli scenari di diffusione nei sistemi energetici delle isole del Mediterraneo.

Le isole del Mediterraneo, per coprire il loro fabbisogno energetico e produrre energia elettrica, dipendono largamente dai carburanti fossili importati, cosa che comporta un pesante fardello in termini di sicurezza energetica, elevati costi dell’energia e inquinamento ambientale.

Lo sviluppo di un toolkit integrato, capace di valutare e mappare le fonti di energia rinnovabile per l’elaborazione mirata di scenari energetici della loro diffusione nei sistemi elettrici delle isole del Mediterraneo, è il principale obiettivo del Progetto Prismi – Promoting RES Integration for Smart Mediterranean Islands – cofinanziato dal Fondo Europeo di Sviluppo Regionale (FESR).

Il toolkit supporterà lo sviluppo dei Piani di Azione per l’Energia Sostenibile (SEAP) in 5 aree studio: la Penisola di Akamas (Cipro), le isole di Korčula & Vis (Croazia), l’isola di Tilos (Grecia), l’isola di Favignana (Italia) e la regione di Gozo (Malta).

Insieme al meeting intermedio di Zagabria, recentemente è stata organizzata una sessione tecnica di networking nella quale molti stakeholder provenienti dalle università, dagli istituti di ricerca e da varie organizzazioni che supportano le isole nelle questioni relative allo sviluppo verde, alle smart grid, ai piani d’Azione e all’energia rinnovabile, condividono conoscenze tecniche ed esperienze con i partner del progetto per supportare le attività future.

Inoltre, nei prossimi mesi, il toolkit prenderà la sua forma definitiva, dunque si terranno 5 workshop regionali in ciascuno degli Stati partner del progetto, con l’obiettivo di accrescere una più ampia consapevolezza del potenziale delle fonti di energia rinnovabili nelle isole, permettere agli utilizzatori finali di sfruttare pienamente i risultati del progetto (Toolkit, SEAP, Network Progetto Prismi) e ottenere adeguati feedback in cambio.