Home Green Jobs Natura e biodiversità: candidature ancora aperte a Premio Natura 2000

Natura e biodiversità: candidature ancora aperte a Premio Natura 2000

città: Milano - pubblicato il: - ultima modifica: 6 ottobre 2017
premio natura 2000

premio natura 2000Il Premio Natura 2000 dà un riconoscimento alle imprese, autorità, ONG, volontari e tutti coloro che promuovono la buona gestione e promozione della rete Natura 2000!

Le candidature al Premio Natura 2000 saranno aperte fino al 15 ottobre 2017. Si tratta del riconoscimento che va ai casi di eccellenza nella gestione dei siti Natura 2000 e dà visibilità al valore aggiunto che la rete di questi siti apporta alle economie locali.

Il premio è un tributo a coloro che lavorano per rendere la rete Natura 2000 un successo e portare all’attenzione del pubblico i suoi risultati.

Essa infatti nasce per garantire la sopravvivenza delle specie e degli habitat più minacciati in Europa ed è al centro della politica europea sulla natura e biodiversità.

Natura 2000 è costituita attualmente da oltre 27.000 siti che coprono circa un quinto della superficie terrestre europea e una parte importante dei mari circostanti e rappresenta la rete di aree protette più estesa al mondo.

Nonostante ciò, molti cittadini non sanno ancora di cosa si tratta, per questo dal 2014 la Commissione Europea organizza il Premio Natura 2000. I 6 vincitori di questa edizione saranno annunciati a una conferenza a Bruxelles a maggio 2018.

Il premio è aperto diversi tipi di enti tra cui imprese, autorità, ONG, volontari, proprietari di terreni, enti di istruzione e individui e si riferisce a 5 diverse categorie:

  • conservazione: riconosce il contributo al miglioramento dello stato di conservazione di particolari specie e/o habitat naturali
  • comunicazione: riconosce i risultati che hanno condotto a una sensibilizzazione in merito a Natura 2000 e che hanno indotto cambiamenti positivi e duraturi negli atteggiamenti o nel comportamento nei confronti della rete
  • benefici socio-economici: riconosce la realizzazione di benefici socioeconomici per le parti interessate locali come risultato di attività collegate a un progetto o a un sito Natura 2000
  • riconciliazione di interessi/punti di vista: riconosce l’esito positivo di sforzi di risoluzione delle controversie che hanno avvicinato diverse forze socioeconomiche o politiche, o utenti del territorio o delle risorse, secondo modalità dimostratesi benefiche per Natura 2000
  • cooperazione transfrontaliera/networking: riguarda la creazione di partenariati efficaci tra le parti interessate coinvolte nella gestione/conservazione di siti Natura 2000 con il fine di risolvere problematiche attinenti a Natura 2000 in modo più costruttivo rispetto a quanto ottenibile dai partner individualmente

Inoltre, verrà assegnato lo European Citizens’ Award al finalista che otterrà il maggior numero di voti da parte del pubblico.

Fonte dell’articolo: www.progettareineuropa.com.