Home Green Jobs Waterview, il software che misura l’intensità della pioggia

Waterview, il software che misura l’intensità della pioggia

città: Torino - pubblicato il:
waterview

waterviewUna startup innovativa che presenta un software in grado di misurare l’intensità della pioggia, permettendo così di anticipare eventuali problemi: si tratta di Waterview.

La startup torinese presenterà al Meteorological Technology World Expo 2017 di Amsterdam, fiera dedicata alle tecnologie per il monitoraggio e la previsione dei fenomeni meteorologici, il software IR2 che misura l’intensità delle precipitazioni partendo dalle immagini catturate da telecamere di sorveglianza e dagli smartphone.

La tecnologia IR2, acronimo di Instant Rain Rate, applica tecniche di image processing per misurare in tempo reale l’intensità della precipitazione atmosferica a partire da immagini fotografiche in cui siano visibili le gocce di pioggia in caduta.

Alla fiera olandese il pubblico potrà conoscere anche i servizi di WaterView: come RainCam, che permette di trasformare le telecamere di videosorveglianza in sensori intelligenti in grado di misurare con continuità l’intensità della pioggia.

RainCam richiede l’installazione di un software a bordo camera ed è disponibile per le telecamere di sorveglianza prodotte da Axis Communications – in futuro sarà disponibile anche come plugin per i sistemi di video management delle sale di controllo.

Tra i servizi presentati da Waterview ci sarà anche Rainspotting che consente di abilitare il crowdsourcing di immagini ottenute con lo smartphone; il servizio è offerto alle principali applicazioni di meteo, viaggi, servizi ai cittadini e compagnie assicurative che, incoraggiando i propri utenti a scattare e condividere immagini di pioggia soprattutto in corrispondenza di forti eventi localizzati, potranno arricchire i propri servizi con informazioni meteo in tempo reale a beneficio di tutta la community.

Tutte le misure ottenute dal software IR2 vengono memorizzate in un database e confluiscono in mappe di pioggia, che illustrano in tempo reale la situazione delle precipitazioni, e da cui possono essere estratte serie storiche relative a uno o più punti di acquisizione.

Ma il software di Waterview consente anche di ottimizzare l’uso delle risorse idriche e dei trattamenti fitosanitari in agricoltura, ottimizzare il calcolo dei percorsi da parte dei sistemi di guida assistita, migliorare l’efficienza delle reti di trasporto e la logistica delle squadre di soccorso attive lungo la rete viaria, o ancora ottimizzare il costo delle polizze assicurative o gli iter di riconoscimento di danni legati agli eventi atmosferici.