Home Eventi A Treviso per parlare di lavoro agile

A Treviso per parlare di lavoro agile

pubblicato il: - ultima modifica: 12 Ottobre 2021
lavoro agile treviso

lavoro agile trevisoLa recente entrata in vigore della normativa sul Lavoro Agile (Direttiva n. 3 del 2017) è il segnale che si vanno affermando, anche nel nostro Paese, nuove modalità di gestione del tempo di lavoro che possono rafforzare le possibilità di conciliazione, legata non più solo alle esigenze familiari ma anche a nuove esigenze di formazione continua e di salute e benessere personali.

Vantaggi per l’ambiente e maggior tempo per sé sono evidenti, oltre al miglioramento della competitività delle imprese.

Perché lo smart working è una modalità di lavoro che non richiede una postazione fissa in ufficio; consente di svolgere i propri compiti ovunque, da casa, dal bar, dal parco, dalla palestra, da un ufficio decentrato o da una postazione in co-working.

Secondo Proetica, associazione no profit nata in seno all’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Treviso e Unindustria Treviso si tratta di una dimensione che, nel vissuto delle persone come pure nell’organizzazione aziendale, non può essere irrigidita in regole troppo vincolanti e che porta a pensare nuove modalità di gestione sempre più su misura per ogni singolo contesto aziendale.

È per questo che la stessa associazione ha organizzato un incontro per approfondire il tema del lavoro agile. Appuntamento a Treviso lunedì 20 novembre, (dalle ore 16 alle ore 19) a Palazzo Giacomelli (Spazio Unindustria), in piazza Garibaldi 13.

Proetica, che ha già esaminato in passato le pratiche dell’evoluzione del lavoro aziendale e delle pratiche di conciliazione, lancerà nelle tre ore di incontro una nuova riflessione sul tema del lavoro, che risulta di crescente attualità all’uscita dalla grande crisi degli ultimi anni e delle trasformazioni indotte dall’Industria 4.0 e, in generale, una nuova sensibilità al lavoro nelle generazioni più giovani che occorre capire e valorizzare.

È possibile confermare la propria presenza all’incontro sul lavoro agile utilizzando il modulo di adesione online.

Condividi: