Home Green Jobs Abzero, la startup si aggiudica il contest #NatiPer di Axa Italia

Abzero, la startup si aggiudica il contest #NatiPer di Axa Italia

città: Milano - pubblicato il:
abzero natiper axa italia

Mobilità sostenibile per la consegna di sangue e organi umani. Ovunque ce ne sia bisogno. È quello che promette di fare via drone Abzero – il nome prende spunto appunto dai gruppi sanguignistartup di Pisa che ha appena vinto un premio di 50mila euro aggiudicandosi il contest di Axa Italia #Natiper.

Andrea Cannas e Giuseppe Tortora sono i fondatori di Abzero che hanno pensato di poter consegnare soprattutto nei casi di emergenza sangue e organi attraverso un drone.

Il premio servirà a rendere fattibile il progetto: entro la prossima primavera si vorrebbe arrivare a un test sul campo. I due fondatori non nascondono che stanno lavorando non solo alle parti tecnologiche, ma anche a quelle normative.

Cannas e Tortora – architetto esperto in sistemi di progettazione di controllo uno e ingegnere biomedico-robotico l’altro – hanno pianificato di poter coprire le consegne in un raggio di azione fino a 35 chilometri con oltre duemila metri di altitudine.

In un quarto d’ora possiamo lavorare laddove è necessario” sostengono i fondatori di Abzero. Il loro modello di business sarà quello di lavorare con gli ospedali, gestendo direttamente il servizio che sarà, quindi, coordinato da un loro centro intervento. I due non nascondono che stanno anche monitorando la possibilità di lavorare all’estero.

È la capsula che contiene sangue e organi il vero cuore smart del progetto. Questa garantisce la conservazione degli organi e del sangue trasportati. Costruita in carbonio è stata progettata da ingegneri già attivi nell’ambito dell’automotive. L’apertura e la chiusura sono controllati e il sistema è completamente geolocalizzato.

Tra l’altro” spiega Tortora “il plasma potrebbe essere anche scongelato in volo per essere utilizzato immediatamente una volta arrivato sul posto“.

Ci aspettiamo che con questo progetto si possa migliorare la vita delle persone e la gestione delle emergenze in campo medico” spiega così la motivazione della vincita di Abzero Alessandro Vanoni, direttore della comunicazione di Axa Italia. Ancora una volta #Natiper dimostra di avere buon fiuto sulle startup che potrebbero cambiare la società in meglio.