Home Imprese Sostenibili Capacity Market: dalla Commissione UE via libera al meccanismo

Capacity Market: dalla Commissione UE via libera al meccanismo

città: Roma - pubblicato il:
capacity market

Finalmente arriva dalla Commissione UE il via libera all’utilizzo del Capacity Market, uno strumento fondamentale per raggiungere gli obiettivi di decarbonizzazione fissati dalla strategia energetica nazionale.

Un lavoro lungo e complesso quello del Ministero per lo Sviluppo Economico – durato oltre 4 anni – con il supporto dell’Autorità dell’Energia e di Terna che allinea l’Italia agli altri Paesi europei.

Grazie al meccanismo di Capacity Market nel settore elettrico si potrà garantire maggiore sicurezza e adeguatezza al settore, perché lo strumento fornirà segnali di prezzo di medio/lungo periodo, indirizzando le scelte degli operatori.

Inoltre il mantenimento di un adeguato backup al sistema elettrico da parte degli impianti termoelettrici a gas, derivante dall’implementazione del Capacity Market permetterà di raggiungere i due obiettivi definiti dalla Sen del 55% di energie rinnovabili sui consumi elettrici finali al 2030 e del phase out degli impianti a carbone al 2025.

Ora è necessario che il Ministero dello Sviluppo Economico e l’Arera approvino in tempi brevi il decreto e le delibere di attuazione. È di fondamentale importanza partire con le prime aste già in autunno, magari prevedendo a valle un eventuale momento di check up del meccanismo, nel caso in cui alcuni elementi non funzionassero al meglio.