Home Imprese Sostenibili Per M’illumino di meno, Lidl Italia aderisce alla campagna del muoversi a...

Per M’illumino di meno, Lidl Italia aderisce alla campagna del muoversi a piedi

città: Verona - pubblicato il:
m'illumino di meno - lidl italia

L’edizione di M’illumino di meno di quest’anno è stata dedicata dalla trasmissione radiofonica di Radio2, Caterpillar, alla bellezza del camminare e dell’andare a piedi, perché – citiamo le parole del sito – “sotto i nostri piedi c’è la Terra e per salvarla bisogna cambiare passo“.

Cambiare passo significa iniziare seriamente – e tutti – a fare efficienza energetica e a sprecare meno – cibo, energia, risorse – e per questo entro il 23 febbraio, data in cui viene festeggiata la quattordicesima edizione di M’illumino di Meno, gli organizzatori vogliono simbolicamente raggiungere la Luna a piedi.

Per coprire i 555 milioni di passi necessari serve il contributo di tutti; ecco perché anche Lidl Italia, la catena della grande distribuzione, ha deciso di aderire per il secondo anno a M’illumino di meno coinvolgendo in prima persona i suoi oltre 13.000 collaboratori per contribuire al raggiungimento di questo traguardo.

A febbraio l’azienda ha invitato tutti i dipendenti a percorrere insieme la distanza che separa la Terra dalla termosfera: una prima importante tappa verso la Luna.

Ciascuno si è quindi impegnato a realizzare nel proprio quotidiano alcuni propositi personali: portare i figli a scuola a piedi, andare a comprare il giornale senza utilizzare i mezzi pubblici, iscriversi a un gruppo di nordic walking oppure allenarsi per una maratona.

Una squadra di collaboratori Lidl ha anche partecipato alle corse podistiche che si sono tenute a Verona domenica 18 febbraio: la Giulietta e Romeo Half Marathon, la AGSM DUO Half Marathon e la Lidl Monument Run. Tutti gli atleti Lidl hanno indossato una maglia dedicata all’iniziativa, correndo insieme verso la Luna.

Azioni concrete che hanno portato i collaboratori Lidl a percorrere 4 milioni di passi, non solo riuscendo a raggiungere simbolicamente la termosfera, ma addirittura superandola fino ad arrivare all’esosfera.

Condividi: