Home Imprese Sostenibili Efficienza energetica, quando la tecnologia aiuta i sindaci

Efficienza energetica, quando la tecnologia aiuta i sindaci

città: Milano - pubblicato il:
efficienza energetica hoval

In tempi di spending review, avere uno strumento che aiuta a raggiungere l’efficienza energetica e permette di dettagliare i costi energetici di un Comune potrebbe fare la differenza.

Lo ha ben capito il sindaco di Turano Valvestino, piccolo comune bresciano con tanta storia alle spalle e un futuro sempre più green.

Davide Pace, al secondo mandato malgrado la sua giovane età, in solo un mese ha deciso e installato uno strumento, TopTronic di Hoval, che permette di avere real time tutti i dati relativi all’andamento del riscaldamento degli uffici comunali.

Il che gli permette di dare contezza ai cittadini, ma anche di rientrare nei termini del Conto Termico 2.0 (dm 28/12/2012). Quindi ridurre i costi, ma anche ricevere incentivi.

La tecnologia di base è offerta dallo smart heating di Hoval. Un sistema che va sempre più nella direzione di sfruttare l’Internet of things in favore dell’efficienza energetica. Il trucco è saper valutare e anticipare i cambiamenti meteorologici, adeguando costantemente la temperatura degli ambienti.

A Turano Valvestino, presso la centrale termica, è stato applicato il sistema di regolazione che ottimizza la gestione del riscaldamento dei cinque edifici pubblici collegati, tra la scuola e l’ufficio postale. Il sindaco Pace afferma che in pochi mesi il risparmio è stato di circa il 10%.

Ma non solo: i dati sono in continua rendicontazione e sempre visibili anche su smartphone. In questo modo diventa trasparente anche nei confronti del cittadino quanto consuma, ed evita di inquinare, il proprio Comune.

Si crea, così, attorno all’efficienza energetica una sorta di community per informare e dare consulenza energetica in tema a cittadini, professionisti e pubblica amministrazione.

Anticipando i tempi, Hoval ufficializza questa tendenza attraverso un portale. Quello che David Herzog, AD della filiale italiana cui si deve un’attenzione importante al digitale, presenta con il mycommunitymonitor.com.

Digitalizzare i sistemi di riscaldamento e integrare sistemi” dice il manager “vuol dire avere tutto sotto controllo, risparmiare ma anche creare più tempo libero a noi tutti per dedicarsi a cose più belle“.

Condividi: