Home Eco Lifestyle Al via DestiMED, progetto europeo legato al turismo sostenibile

Al via DestiMED, progetto europeo legato al turismo sostenibile

città: Roma - pubblicato il:
destimed parco del circeo

DestiMED è un progetto, finanziato dal Fondo Europeo di Sviluppo Regionale che fa parte del programma Interreg MED, che ha l’obiettivo di definire un modello omogeneo di pianificazione, gestione, monitoraggio e promozione dell’offerta ecoturistica delle aree protette marine e costiere del Mediterraneo.

In particolare i partner di DestiMED, grazie al coinvolgimento diretto degli attori del territorio, metteranno a punto dei pacchetti di turismo sostenibile caratterizzati dai medesimi standard di qualità e sostenibilità, che saranno testati attraverso azioni pilota in 13 aree protette del Mediterraneo.

Terminata la fase di sperimentazione, questi pacchetti, assieme ai 24 già prodotti da MEET, saranno commercializzati utilizzando un marchio comune teso a promuovere e valorizzare il Mediterraneo come un’unica e straordinaria destinazione ecoturistica.

Le aree pilota in Italia del progetto DestiMED

Il Parco Nazionale del Circeo e la Riviera d’Ulisse saranno oggetto di due azioni pilota per lo sviluppo del turismo sostenibile.

Nello specifico l’intervento prevede l’attivazione di un gruppo Locale sull’ecoturismo, operante con un approccio partecipativo, che procederà alla realizzazione di un nuovo prodotto che sarà analizzato e valutato secondo standard di qualità sostenibile.

Il gruppo Locale, denominato nel progetto LEC – Local Ecotourism Cluster, dovrà comprendere obbligatoriamente l’Ente Gestore dell’Area Protetta (AP), almeno un Tour Operator specializzato nel turismo in entrata (Incoming – Inbound Tour Operator – ITO) e dovrà includere fornitori locali di servizi al turismo (service provider).

Per questo territorio il progetto DestiMED rappresenta una novità assoluta. Sono stati messi a sistema diversi soggetti privati e pubblici, interessati alla realizzazione di pacchetti e servizi di turismo sostenibile: AdV/T.O., strutture ricettive, ristoranti, strutture commerciali, artigiani, produttori e trasformatori enogastronomici.

L’Ente Parco Nazionale del Circeo, i Comuni del Parco, le Pro-Loco, Slow Food. Nello specifico è stata creata la Rete di Imprese Circe’s Land Network, tra Il Sentiero Travel e un altro T.O., referente per DestiMed. Tale contratto è aperto, ossia lascia spazio a nuove adesioni di ulteriori soggetti intenzionati a sostenere il progetto.

Condividi: