Home Eco Lifestyle Vacanze a due ruote: il web aiuta a trovare gli alberghi amici...

Vacanze a due ruote: il web aiuta a trovare gli alberghi amici delle bici

città: Roma - pubblicato il:
vacanze a due ruote

Pianificare le proprie vacanze a due ruote non è sempre semplice perché non tutte le strutture sono attrezzate e organizzate per accogliere i ciclisti e le loro famiglie. Soprattutto nelle gite di breve durata, nelle città d’arte o in località meno turistiche.

Ma in fondo il cicloturismo mira proprio a raggiungere queste località piuttosto che le mete del turismo di massa; con l’arrivo della bella stagione – si spera – cresce anche la voglia di rompere la routine quotidiana per andare alla scoperta di nuovi territori, entrare a contatto con la natura e immergersi nei suoi profumi e colori.

Per questi motivi il fenomeno del cicloturismo, in forte espansione negli ultimi tempi, è diventato una soluzione anche per chi non è mai stato un grande appassionato di bicicletta ma desidera scoprire nuove emozioni ed esperienze, per weekend o vere e proprie ciclo-vacanze da vivere in famiglia, in coppia o con gli amici.

Vacanze a due ruote: un sito web specializzato

Albergabici.it è un sito web pensato per rispondere alle esigenze dei turisti che si muovono in bicicletta: è un motore di ricerca in tre lingue che permette di individuare con facilità strutture ricettive che offrono accoglienza specifica per viaggiatori sulle due ruote.

Per essere riconosciuta come Albergabici la struttura deve garantire agli ospiti come minimo alcuni servizi di base come la possibilità di pernottare anche per una sola notte, un ricovero coperto e sicuro per le bici, un kit base per le riparazioni delle bici (e informazioni sulle ciclo officine della zona), luoghi adatti per asciugare vestiti e abbigliamento tecnica e una prima colazione sostanziosa con alimenti adatti all’attività fisica.

La struttura Albergabici, inoltre, deve fornire informazioni dettagliate sul territorio e, in particolare, sui migliori percorsi e itinerari ciclabili della zona mettendo a disposizione (in vendita, in fotocopia o in consultazione) mappe, cartine, guide e altro materiale dedicato.

L’iniziativa Albergabici per le vacanze a due ruote

Ideato nel 2003 da FIAB-Federazione Italiana Amici della Bicicletta, Albergabici raggruppa, oggi, un migliaio di strutture ricettive amiche della bicicletta in tutta Italia e di ogni tipologia: si può scegliere, in base alle proprie esigenze, tra hotel, agriturismi, bed&breakfast, pensioni, campeggi, rifugi montani, ostelli o residence.

La scheda informativa di ogni struttura aiuta a organizzare le tappe del proprio bici-viaggio, ancora prima di partire. La ricerca dell’alloggio può essere fatta partendo da un criterio geografico (inserendo la località) ma anche filtrata in base alla tipologia di ciclisti (viaggiatore turista, sportivo con bici da corsa o mountain biker).

Una selezione di strutture Albergabici, suddivise per regione, è disponibile anche nella brochure cartacea, che ospita una decina di schede che promuovono percorsi e ciclovie di qualità in diverse aree d’Italia.

Condividi: