Home Eventi Festival Internazionale dei depuratori a Milano San Rocco

Festival Internazionale dei depuratori a Milano San Rocco

pubblicato il:
festival internazionale dei depuratori
Studio Pace 10 - Hydraulic Wood - fotografia di Gianframco Maggio

Il Festival Internazionale dei Depuratori, che si è svolto a Milano nei giorni 5, 6 e 7 maggio, è stata un’iniziativa di sensibilizzazione dei cittadini sull’importanza vitale della depurazione delle acque reflue.

Attraverso l’uso di codici di comunicazione differenti – artistico, culturale e tecnico-scientifico – il Festival Internazionale dei Depuratori ha comunicato l’esigenza che un impianto lombardo – tra le tre eccellenze mondiali nel campo della depurazione – diventi antenna guida per un rinnovamento di pensiero in senso eco-sostenibile.

Il festival 2018 – che si è tenuto presso i depuratori di Milano San Rocco e di Milano Nosedo – attraverso un linguaggio ludico e multidisciplinare ha proposto ai visitatori un percorso esperienziale di tre giorni tra arte, cultura e tecnica della depurazione, mettendoli a diretto contatto con gli esperti tecnici, i ricercatori e gli artisti – con una rassegna dedicata all’artista Pino Pascali – che hanno spiegato di persona le loro opere esposte all’interno e all’esterno dei due depuratori.

Opere che in molti casi sono state realizzate con materiali di riciclo e sono state realizzate guardando ai temi della depurazione e del valore dell’acqua, dell’economia circolare, dell’ambiente facendo rientrare l’evento all’interno del palinsesto della Green Week europea.

L’evento del Festival Internazionale dei Depuratori ha previsto inoltre spazi per seminari e convegni – dedicati ai professionisti del settore della depurazione dell’acqua, quali ingegneri, biologi, tecnici, ricercatori con corsi di aggiornamento professionale – e laboratori ludico-didattici per le scuole.

Il tutto per sensibilizzare e tenere sempre vivo un confronto territoriale sulle più urgenti tematiche ambientali: depurazione dell’acqua, tutela dell’ambiente, risparmio energetico, economia circolare.

Alcuni dati sul festival Internazionale dei depuratori

Il Festival Internazionale dei Depuratori, giunto alla sua quarta edizione, è stato ideato dall’associazione culturale Arte da mangiare mangiare Arte in collaborazione con il Parlamento Europeo, la Commissione Europea ed è stato patrocinato dalla Federazione delle Associazioni Scientifiche e tecniche e dall’Unione nazionale Giornalisti Scientifici.

Anche quest’anno vi hanno partecipato oltre duemila persone come pubblico, numerose scuole, ma anche aziende, enti privati e pubblici, associazioni di categoria.

Condividi: