Home Imprese Sostenibili Accordo per l’efficienza energetica tra Bracco ed E.On

Accordo per l’efficienza energetica tra Bracco ed E.On

città: Como - pubblicato il:
efficienza energetica bracco e.on

Avanti tutta verso l’efficienza energetica da parte del gruppo Bracco che oggi, a Ceriano Laghetto, ha siglato un accordo con E.On per la realizzazione di un nuovo impianto di cogenerazione da 8 MW.

Il nuovo impianto di generazione combinata di energia elettrica e termica, composto principalmente da un turbogas da 8 MW e da una caldaia a recupero, sostituirà l’attuale impianto da 4,5 MW e garantirà un funzionamento più efficiente e competitivo, consentendo una riduzione del costo energetico e un minore impatto ambientale.

Rispetto all’impianto in essere, la nuova centrale cogenerativa fornirà la potenza necessaria ad accompagnare il previsto aumento della produzione di principi farmaceutici, utilizzati per produrre mezzi di contrasto per raggi-X e risonanza magnetica.

Questo accordo si inserisce nella strategia di efficienza energetica del Gruppo Bracco che prevede un impegno e un investimento a lungo termine per il sito industriale di Ceriano Laghetto: una crescita di cui beneficerà anche il territorio grazie all’incremento produttivo, con le conseguenti ricadute occupazionali e l’ulteriore efficientamento dello stabilimento che sorge all’interno di un’area industriale rigenerata.

E.On, attraverso la business unit internazionale Connecting Energies (ECT), sarà responsabile della realizzazione e gestione del nuovo impianto. Grazie alla soluzione di cogenerazione verranno forniti a Bracco ogni anno circa 42.000 GWh di energia elettrica e circa 88.000 GWh di energia termica; l’entrata in servizio è prevista indicativamente per luglio 2019.

Condividi: