Home Eco Lifestyle In arrivo i mutui per le case green

In arrivo i mutui per le case green

città: Milano - pubblicato il:
costruzioni green - green building

Finanziare l’efficienza energetica nel settore residenziale. È quanto sta valutando un gruppo di banche europee a supporto delle costruzioni green. L’obiettivo è emettere mutui per l’edilizia sostenibile.

Lo ha comunicato il World Green Building Council (WorldGBC) che si è messa a disposizione delle principali banche europee al fine di sviluppare uno schema pilota che porti a parametrizzare da una parte le buone pratiche di bioedilizia su cui investire, dall’altra valori monetari che facilitino la diffusione di buone costruzioni green, capaci anche di resistere ai danni causati dai cambiamenti climatici.

In questo senso, sarebbero auspicabili tassi di interesse più bassi per i mutui che vanno a finanziare le costruzioni green, i cosiddetti green building, edifici sempre più riconosciuti perché in grado di tutelare gli investimenti a basso rischio sia per i mutuatari che per i creditori per la riduzione dei costi in fase d’uso e la capacità di mantenere meglio il loro valore immobiliare nel tempo.

In Italia, il World Green Building Council sta lavorando con Banca Monte dei Paschi di Siena, BMPS; Banco BPM; BPER Banca; Crédit Agricole; Friulovest Banca.

L’edilizia sostenibile sta diventando centrale” spiega Terri Wills, eo di WorldGbc “Non vediamo l’ora di sviluppare gli standard nel tempo per supportare la comunità degli investitori nell’affrontare i rischi climatici“.

Il gruppo di banche che partecipano al progetto pilota sta studiando come i criteri del programma possano essere applicati attraverso le loro attività di mutuo nei prossimi 1-2 anni. L’iniziativa ambisce a stabilire una nuova generazione di prodotti ipotecari che aiutino i consumatori a ridurre il consumo di energia in tutto il settore immobiliare.

Condividi: