Home Green Jobs Professionisti delle rinnovabili, un corso europeo per diventarlo

Professionisti delle rinnovabili, un corso europeo per diventarlo

città: Milano - pubblicato il:
professionisti delle rinnovabili

Gli scenari futuri richiedono nuovi professionisti delle rinnovabili, con nuovi skill e capacità in grado di aiutare l’industria a passare da un’economia basata sulle fonti fossili a un’economia pulita.

Non soltanto servono nuove competenze sulle energie rinnovabili per i professionisti del settore, ma è necessario far loro capire quali sono le opportunità offerte.

Da questa transizione nasceranno nuovi business e si formeranno nuovi mercati occupazionali e, come conseguenza di una serie di fattori – maggiore consapevolezza ecologica, un aumento della domanda di risorse rinnovabili, un’agenda europea centrata sul futuro a basse emissioni di carbonio – si prevede la nascita di nuove opportunità lavorative che richiederanno elevate competenze tecniche.

I professionisti delle rinnovabili del prossimo futuro

Quello delle energie rinnovabili è un settore in forte crescita in Europa, ma richiede un quadro chiaro circa le competenze richieste dal mercato del lavoro nel settore e aumentare l’occupazione in questo campo: in questo scenario entra in gioco il progetto NE(W)AVE (reNEWAble e_VEt learning) che punta alla creazione, all’implementazione e al test di un modello di apprendimento comprensivo per i futuri professionisti delle rinnovabili.

Il progetto coinvolge 5 paesi europei con l’obiettivo di aumentare l’occupazione e l’inclusione degli studenti attraverso un corso online e di sostenere formatori e professionisti del settore offrendo loro nuovi materiali formativi.

Per poter identificare i bisogni del mercato del lavoro dell’energia pulita sono state condotte 3 ricerche in Italia, Grecia, Austria, Danimarca e Spagna.

I risultati hanno mostrato come questo settore sia diversamente sviluppato in questi paesi europei e come la sua rilevanza e il coinvolgimento degli attori interessati stia aumentando significativamente negli ultimi anni.

Le ricerche hanno evidenziato l’asimmetria esistente tra le esigenze del lavoro e l’offerta formativa, principalmente causata dalla rapida crescita del settore, dove può risultare difficile elaborare un’offerta idonea che risponda sia ai bisogni attuali delle aziende che a quelli futuri in modo flessibile.

Trattandosi di un settore in costante cambiamento, i contenuti formativi necessitano di essere rivisti e riadattati regolarmente, secondo l’avanzare delle tecnologie e le revisioni nei regolamenti.

Un interessante dato emerso dalle interviste rivolte alle aziende tramite la ricerca, è il bisogno di sviluppare, nel candidato che desidera lavorare nel settore delle energie rinnovabili, sia la conoscenza tecnica sia le competenze personali.

Caratteristiche quali, per esempio, l’adattabilità, la flessibilità, la reattività, la capacità di pensiero innovativo e globale, la capacità di networking, di lavorare in squadra, di esplorare nuovi mercati e di risolvere problemi, sono tra le più richieste in questo settore.

Tutti i dati emersi dalla ricerca hanno permesso di ottenere un quadro generale della situazione dei fornitori di IFP (istruzione e formazione professionale) che operano nel settore e dei bisogni emergenti nel mercato del lavoro.

Dalla ricerca NE(W)AVE nascerà un corso online

Dopo aver raccolto, confrontato, analizzato e discusso i risultati della ricerca, i partner del progetto NE(W)AVE possono ora porre le basi per la realizzazione del corso di formazione online per i professionisti delle rinnovabili, che offrirà una formazione innovativa in grado di aggiornare le competenze dei discenti e accedere al mondo del lavoro delle energie rinnovabili.

Elemento esclusivo del corso sarà la possibilità di svolgere una formazione della durata di 2 settimane all’estero e sviluppare competenze chiave nel settore, offrendo un sistema di apprendimento misto che include sia una parte teorica che una pratica.

Il corso online sarà pronto e disponibile agli studenti interessati a partire dal 2020. Grazie ai materiali offerti, gli studenti avranno la possibilità di aggiornare, migliorare e riqualificare le proprie competenze nel settore delle energie rinnovabili e, di conseguenza, aumentare le loro possibilità di impiego nel settore.

Condividi: