Home Eco Lifestyle Second hand creativo: da Mercatopoli si può

Second hand creativo: da Mercatopoli si può

second hand creativo

Con il second hand creativo si può dare una seconda vita agli oggetti e, magari, anche con un tocco creativo. Il riuso diventa così un vero e proprio hobby. Che gli italiani sembrano sempre più apprezzare.

Ecco, quindi, che consigliamo di visitare i punti vendita di Mercatopoli, per trovare una miniera di oggetti di seconda mano da acquistare (ma è possibile anche vendere e con grande soddisfazione #iovendoconMercatopoliperché).

Noi ci siamo recati nel negozio di Segrate Tregarezzo. E con tanta curiosità e attenzione, proprio come quella che anima i collezionisti, ci siamo presi un po’ di tempo per girovagare tra le salette allestite.

Vengo spesso qui” ci racconta un signore sulla sessantina che dice di essere un collezionista di lampade a olio “e non rimango mai delusa. Trovo infatti spesso pezzi che si adattano bene alla mia collezione“.

Occasioni di second hand creativo e di riuso

E anche noi abbiamo fatto una bella scoperta, trovando e acquistando un bellissimo carrellino vintage porta vivande.

Prezzo: 15€. Diciamolo pure: un affare. Arrivati a casa abbiamo subito messo mano a colori e pennelli. Dopo averlo sgrassato con la soda in maniera da poterlo dipingere senza mettere mano alla carta vetrata, abbiamo passato due mani di vernice grigia.

Il risultato è qui: il carrellino portavivande ha ora una doppia funzione. Scaffale dove adagiare tazze e caraffe e, all’accorrenza, porta cibi in tavola. Costo totale: 25€, comprensivo di pittura ad acqua e pennelli. Il nostro animo shabby chic esulta, ma in un certo senso anche l’ambiente ne trae vantaggio.

Sono, infatti, noti i vantaggi del riuso e recupero di oggetti, vestiti, libri che passando di mano in mano senza ricorrere a nuove materie prime (leggi petrolio) per essere riprodotte evitano di inquinare.

A ciò si aggiunge la soddisfazione del collezionista (il pezzo scelto da noi è anni Settanta) e quello del fai da te che ha ricreato l’oggetto dandogli un nuovo tocco. Insomma #iovendoconMercatopoliperché è intelligente, ecologico e soddisfacente!

Testo redatto in collaborazione con Mercatopoli

Condividi: