Home Eco Lifestyle Buona salute se l’ambiente è buono e… verde

Buona salute se l’ambiente è buono e… verde

città: Milano - pubblicato il:
effetti del verde sulla salute

Vi siete mai chiesti quali siano gli effetti del verde sulla salute umana? In questo articolo cerchiamo di dare qualche risposta basata, oltre che sulle normali sensazioni, anche su rilievi scientifici.

Che il verde faccia bene alla salute è fatto assodato: non è affatto raro sentirsi rigenerati dopo una passeggiata in un parco o in campagna. Ma quali sono gli effetti che l’ambiente naturale ha sul nostro organismo e come una vita più vicina alla natura può aiutarci?

Il verde è fondamentale per la salute psicofisica di ognuno di noi, per una serie di motivi spesso intrecciati fra loro: vivere un contesto naturale è solitamente legato a un’attività fisica, in netta contrapposizione con la vita sedentaria che molto spesso ci ritroviamo a compiere in città.

Inoltre stare fra gli alberi significa godere della loro capacità di assorbire inquinanti e rinfrescare gli ambienti, funzioni sempre più necessarie in contesti urbani, dove smog e isole di calore spesso la fanno da padrona.

Il rapporto tra ambiente e salute è molto stretto, tanto che un’associazione come Medici Volontari Italiani onlus, che da quasi vent’anni si occupa di offrire assistenza sanitaria gratuita a chiunque non possa accedere al servizio sanitario nazionale, finanzia e partecipa a un evento di Milano Green Week 2018.

Presso Giardini Possibili: studio per una strada-giardino, domenica 30 settembre, l’unità mobile dell’associazione è stata l’unico veicolo ammesso; è stata l’occasione per molti abitanti della zona (anziani e giovani, italiani e stranieri) di effettuare un monitoraggio della pressione in maniera totalmente gratuita e di chiedere consigli a medici esperti.

Ma quali sono gli effetti del verde sulla salute delle persone? Una review curata da Twohig-Bennett e Jones riporta dati interessanti riguardanti proprio la salute del sistema circolatorio: l’esposizione a spazi verdi è correlata a una diminuzione della velocità del battito cardiaco del 2,57% e della pressione sanguigna diastolica quasi del 2%.

Ma non solo: sono rilevati effetti positivi anche per quanto riguarda la diminuzione di incidenza di diabete di tipo II, asma, parti prematuro e infarto. L’ultimo giorno di Giardini Possibili, evento green nell’ambito del progetto Via Padova la strada che unisce, è stato dedicato proprio a salute e ambiente, due dei temi centrali del discorso che verte attorno alla vivibilità delle città.

Per approfondimenti: Twohig-Bennett, C., Jones, A., The health benefits of the great outdoors: A systematic review and meta-analysis of greenspace exposure and health outcomes. Environ Research. (2018) Oct; 166:628-637.

Condividi: