Home Eco-design Vola la raccolta di tappi di plastica grazie ad Amico dell’Ambiente

Vola la raccolta di tappi di plastica grazie ad Amico dell’Ambiente

città: Padova - pubblicato il:
amico dell'ambiente

Sta avendo un grande successo l’iniziativa green Amico dell’Ambiente, progetto nato alle porte di Padova che ha contribuito nel tempo a creare una nuova sensibilità verso il riciclo della plastica, in particolare dei tappi delle bottiglie di plastica.

Nata nel 2007, lo scorso anno l’iniziativa ha permesso di raccogliere quasi 2.000 quintali di materiali, grazie all’impegno che le varie associazioni e le parrocchie venete hanno infuso nel progetto; i tappi di plastica sono quindi stati consegnati all’azienda Imball Nord, di Vigonovo, specializzata nella lavorazione della plastica.

Questo successo si inserisce in una positiva crescita della raccolta dei tappi che ha portato a ottenere importanti risultati: dal 2010 a oggi, sono stati raccolti 1.237.190 kg di tappi: oltre a 595.820 kg di cassette di plastica.

Per il materiale ricevuto Amico dell’Ambiente ha pagato 400.000 euro (0,18 cent/kg) che sono stati donati ad associazioni, parrocchie e scuole. Le classi scolastiche coinvolte dal 2007 nella raccolta sono state invece 252.

L’idea alla base di Amico dell’Ambiente, partita con la volontà di sostenere le associazioni e le scuole attraverso la consegna di plastica da riciclo e con il duplice ritorno di salvaguardare l’ambiente e ottenere ricavi immediati, ha superato ogni rosea aspettativa.

Nel corso degli anni, infatti, l’iniziativa ha coinvolto tante scuole e associazioni in tutto il territorio nazionale e dato vita a una catena ecologica, un nuovo modo di vivere e pensare l’ambiente.

Sono stati creati inoltre dei laboratori creativi, dove i bambini si divertono attraverso degli esperimenti educativi e imparano a riconoscere i rifiuti, il processo di riciclo dei materiali e l’importanza di rispettare l’ambiente.

Condividi: