Home Eco Lifestyle Roma dice no ai diesel Euro 3, da novembre 2019

Roma dice no ai diesel Euro 3, da novembre 2019

città: Roma - pubblicato il:
diesel euro 3

Roma dice no al diesel Euro 3. Peccato che sia una decisione parziale perché riguarda solamente l’area dell’Anello Ferroviario della Capitale. Qui, infatti, a partire dal novembre 2019 i diesel euro 3 non potranno più circolare.

Auspichiamo che la delibera con cui la giunta capitolina formalizzerà il bando annunciato oggi dalla sindaca Raggi contenga anche il cronoprogramma che la Prima cittadina afferma di aver già redatto, in modo da dare certezze riguardo alle tempistiche di eliminazione dalla circolazione dei veicoli diesel, a vantaggio della qualità dell’aria e della salute dei cittadini” dichiara Alessandro Giannì, direttore delle campagne di Greenpeace Italia.

Ricordiamo che, sempre la giunta capitolina, ha annunciato da tempo di voler impedire l’accesso ai diesel nel centro di Roma entro il 2024.

I motori diesel sono pericolosi in particolare per le loro emissioni di biossido di azoto, che negli ambienti urbani proviene per il 70-80 percento dal settore dei trasporti e, in massima parte, dai diesel.

Si tratta di una molecola classificata come certamente cancerogena e i suoi effetti patogeni sono principalmente a carico delle vie respiratorie, del sistema sanguigno, delle funzioni cardiache.

A causa dei ripetuti sforamenti dei valori massimi di concentrazione di biossido di azoto, l’Italia è attualmente sotto procedura d’infrazione da parte della Commissione Europea.

Condividi: