Home Eco Lifestyle Nontiscordardimé: un’iniziativa di abbellimento degli edifici scolastici

Nontiscordardimé: un’iniziativa di abbellimento degli edifici scolastici

città: Milano - pubblicato il:
Nontiscardardimé - iniziativa Legambiente
immagine della scuola elementare di Scandicci - fonte Legambiente

Un albero può aiutare a rendere l’ambiente in cui lavoriamo, studiamo o, semplicemente viviamo, più bello e piacevole: per questo Legambiente rilancia la campagna Nontiscordardimé, con l’obiettivo di migliorare la qualità e la vivibilità degli edifici scolastici, mobilitando volontari, studenti, insegnanti e genitori.

Nontiscordardimé parte proprio oggi, 15 marzo, affiancando le iniziative di Global Strike For Future che vogliono sensibilizzare tutti al rispetto dell’ambiente e a un impegno per lottare contro l’inquinamento, per un mondo più pulito da lasciare ai nostri figli e nipoti.

Per questo l’iniziativa di Legambiente, quest’anno, ha un forte focus sulle problematiche ambientali: la due giorni dedicata alla qualità e alla vivibilità degli edifici scolastici, restituirà grazie all’impegno di tanti volontari scuole più belle e accoglienti attraverso piccoli lavori di riqualificazione: rinfrescare le pareti di classi e corridoi, abbellire con fiori e arbusti i cortili, ripensare la sistemazione delle aule e degli spazi comuni.

Per mantenere un forte nesso con le iniziative a favore dell’ambiente e contro i cambiamenti climatici, durante Nontiscordardimé verranno piantati alberi nelle scuole aderenti, come gesto simbolico di mitigazione dell’inquinamento atmosferico e come monito agli studenti che se ne prenderanno cura.

Oltre a migliorare la qualità della vita nelle scuole, la campagna di Legambiente si pone tra gli altri obiettivi quello di avviare un confronto sui temi ambientali, far crescere il senso civico e la consapevolezza di appartenere a una comunità scolastica dove il contributo creativo di ognuno è prezioso” spiega Arianna Bazzocchi, responsabile scuola e formazione di Legambiente LombardiaLa campagna di Legambiente vuole anche essere un modo per far presente alle istituzioni le carenze e i problemi degli edifici scolastici, troppo spesso vecchi e poco sicuri, ribadendo l’importanza e l’urgenza della messa in sicurezza e la riqualificazione antisismica ed energetica delle scuole“.

Anche per questa edizione di Nontiscordardimé i partecipanti potranno dare libero sfogo alla creatività con il concorso La scuola in un click! raccontando attraverso le immagini più significative cosa è successo durante la giornata (tutte le informazioni sono disponibili online).

Condividi: