Home Imprese Sostenibili I bandi del Comune di Milano per l’efficienza energetica

I bandi del Comune di Milano per l’efficienza energetica

città: Milano - pubblicato il:
bando efficienza comune milano

Milano avanza soldi per efficientare i propri edifici. Il contributo del Comune, tutt’ora accessibile e finanziato con 24 milioni di euro (vedi il bando efficienza energetica scaricabile e consultabile sul sito del Comune) è rivolto a condomìni, società e soggetti privati o pubblici, proprietari di interi edifici.

Lanciato lo scorso anno il finanziamento ha già dato buoni frutti. A oggi sono infatti circa trenta le domande accettate e in lavorazione, alcune di esse già in fase attuativa.

Gli interventi riguardano condomini dislocati in tutti i nove municipi, in particolare per la dismissione di caldaie a gasolio obsolete. Una volta portati a termine, gli interventi consentiranno di risparmiare 785.143 chili all’anno di Co2. Sono questi i dati rilasciati dall’assessore Granelli.

Prima ancora il bando Be1, chiuso nel 2017 e finanziato con 1,6 milioni di euro ha permesso di realizzare circa sessanta interventi. Con Be2, dunque, si è arrivati a un complessivo di novanta interventi in due anni in favore della sostenibilità degli edifici privati.

Parallelamente, il Comune di Milano ha effettuato controlli a campione delle caldaie (9.500 nel 2018) emettendo più di duemila provvedimenti di prescrizione ai proprietari.

Facciamo un esempio: un edificio di dieci piani con quaranta appartamenti e una spesa annuale di combustibile a gasolio di 57.600 euro potrebbe essere efficientato sostenendo un costo di circa 440mila euro per caldaia e cappotto termico.

Immediatamente la spesa per il combustibile subisce una riduzione di circa il 40 percento, con un ammontare calcolato di 22.596 euro. In questo caso il contributo comunale a fondo perduto è pari a 66.000 euro, la detrazione fiscale statale di 32.000 euro, il tasso fisso di interesse per il finanziamento è pari al 4 percento.

Gli interventi finanziati riguardano, per esempio, la posa dei doppi vetri, coibentazioni di pareti e tetti, tetti verdi eccetera.

Condividi: