Home Eco Lifestyle Ecco i tre professori più attenti all’ambiente

Ecco i tre professori più attenti all’ambiente

città: Como - pubblicato il:
una pila alla volta

Ambasciatore della Didattica ambientale: con questo titolo tre docenti italiani sono saliti agli oneri delle cronaca per aver meglio interpretato e supportato il progetto didattico ambientale Una Pila Alla Volta, iniziativa promossa dal Centro di Coordinamento Nazionale Pile e Accumulatori (CDCNPA), patrocinato dal Ministero dell’Ambiente e quest’anno supportato anche dal Ministero dell’Istruzione.

I tre docenti virtuosi sono Anna Patrizia Di Fonzo (SMS Floriani, Recoaro Terme, Vicenza); Alessandro Fazio (I.C.S., Messina) e Federica Raina (Istituto Saluzzo SS Manta, Manta, Cuneo).

Oltre 5.000 ragazzi e ragazze i e i loro 771 insegnanti hanno preso parte alla II edizione del progetto Una Pila Alla Volta che ha visto gareggiare circa 400 squadre.

E dopo un anno di lavori in classe, il 17 maggio a Como le 10 squadre prime classificate che meglio hanno interpretato i valori della corretta raccolta differenziata di pile e accumulatori avranno modo di sfidarsi un’ultima volta presso il Tempio Voltiano.

Sarà quella l’occasione non solo per mettersi nuovamente alla prova con sfide pratiche legate alle pile e al riciclo, ma anche per immergersi nella dimensione storico-culturale delle pile scoprendo da vicino il loro inventore, Alessandro Volta, cui la città di Como ha dato i natali.

L’elevata partecipazione in termini di numeri nonché la qualità dei lavori prodotti da tutti i partecipanti dimostrano come progetti come quello di Una Pila Alla Volta tesi a diffondere i principi di sostenibilità e della corretta raccolta differenziata di pile e accumulatori siano realmente sentiti e condivisi da tutti. È per questa ragione” ha sottolineato Giulio Rentocchini, Presidente di CDCNPA “che siamo contenti di aver potuto aumentare il numero delle premiazioni, con le menzioni speciali per le opere create che da tre sono passate a cinque e istituendo il titolo di Ambasciatore della didattica ambientale per quei docenti che si sono resi portavoce del progetto contribuendo a diffondere la cultura della raccolta differenziata. Siamo davvero curiosi di conoscere le due squadre vincitrici e i campioni del riciclo che saranno premiati a Como il 17 maggio“.

In palio, il progetto Una Pila Alla Volta prevedeva un montepremi complessivo di 38.000 euro in buoni acquisto da spendere in materiale didattico e sportivo comincia dunque a essere distribuito a partire dalle 30 squadre prime classificate, 3 per le 5 aree geografiche individuate, per un totale di 15 squadre per settore di competenza (scuola/cultura; sport/ tempo libero) che hanno raccolto decine di migliaia di voti.

Ai terzi classificati andrà un buono di 500 euro; 1.000 euro per i secondi e 1.500 euro per i primi. Elevata la qualità dei lavori prodotti. Segno che studenti e professori sono sensibili al tema della raccolta differenziata, a tutti i livelli.

Condividi: