Home Eco Lifestyle ClimateEngage, un podcast che analizza i temi green

ClimateEngage, un podcast che analizza i temi green

città: Milano - pubblicato il:
climateengage

Cristina Ceresa ha fatto una chiacchierata con Daniele Federico, nel suo podcast ClimateEngage, sul clima politico alla vigilia delle Elezioni Europee in tema di cambiamenti climatici

Le elezioni europee 2019 sono alle porte: domenica 26 maggio si voterà in tutta l’Unione Europea simultaneamente – escluse UK e Olanda che hanno già votato – ed è un bel messaggio di unione di intenti; ma è ancora più importante capire come le questioni ambientali verranno affrontate dai politici che, confermati o rinnovati, andranno a sedersi sugli scranni del parlamento.

Quale sarà, dunque, il clima politico alla vigilia delle Elezioni Europee sul tema del cambiamento climatico? Lo sta sondando Daniele Federico, esperto di media digitali, con il suo podcast a tema green, ClimateEngage con il quale affronta temi fondamentali, soprattutto verso il cambiamento climatico – che a noi di Green Planner piace di più chiamare stravolgimento climatico.

Nell’ultima puntata del suo podcast Daniele ha fatto una chiacchierata con Cristina Ceresa, direttore di Green Planner e giornalista esperta che da oltre 10 anni diffonde e analizza il problema della sostenibilità energetica e ambientale, anche dalle colonne de Il Sole 24 Ore.

(a questo link trovate il podcast nel caso il player non funzionasse a dovere)

ClimateEngage, podcast per capire le conseguenze del riscaldamento globale

Pensate all’ultima volta che avete sentito parlare del cambiamento climatico. ieri? Una settimana fa? O un mese fa? È la più grande minaccia in tutta la storia umana, eppure l’argomento è sottorappresentato.

Gli scienziati ne stanno ormai parlando da anni, descrivendo le nefaste conseguenze – che già oggi vediamo accadere – ma la maggior parte delle persone non percepisce appieno il problema e, spesso, lo minimizza.

Cosa ha deciso di fare, allora, Daniele Federico – 39 anni, una moglie e una figlia, consulente di social media – fortemente convinto che giornalisti e comunicatori abbiano un ruolo fondamentale nell’affrontare il cambiamento climatico?

Di dare vita al podcast ClimateEngage, con il quale cerca di dare informazioni sul  fenomeno, facendo capire perché anche le temperature fredde anomale sono collegate al climate change, cosa sono gli hot spot e perché contano.

Nel suo podcast intervista e parla con giornalisti, climatologi, scienziati ed esperti perché ritiene che la conoscenza sia potere e voi, noi, tutti insieme abbiamo l’obbligo morale di essere coinvolti in conversazioni profonde con l’obiettivo di invertire la follia di ignorare il fenomeno!

Questo è ClimateEngage, se volete informarvi.. perché sapere è potere!

Condividi: