Home Smart City Too Good To Go, l’app anti-spreco di cibo sbarca a Roma

Too Good To Go, l’app anti-spreco di cibo sbarca a Roma

città: Roma - pubblicato il:
Too Good To Go sbarca a Roma

Too Good To Go, l’app che combatte lo spreco alimentare, forte del suo successo a Milano, sbarca anche a Roma dove verrà annunciata questa settimana

Il tema dello spreco di cibo è drammaticamente in cima alle agende politiche: secondo la FAO, infatti, a livello mondiale oltre un terzo del cibo prodotto finisce nelle pattumiere.

Una cosa inaccettabile! Non è solo un problema di poca educazione alimentare, ma è un difetto dell’infrastruttura produttiva e distributiva.

Gli alimenti sono persi o sprecati lungo l’intera catena di approvvigionamento alimentare: nell’azienda agricola, durante la trasformazione e la lavorazione, nei negozi, nei ristoranti e in ambito domestico. Con inevitabili e pesantissime implicazioni economiche e sociali.

Nel nostro Paese, infatti, 36 kg di cibo all’anno pro capite (soprattutto frutta e verdura fresca, pane, cipolle/aglio, latticini, sughi) finiscono nella spazzatura: in totale, quindi, si sprecano in Italia circa 2,2 milioni di tonnellate di alimenti per un costo complessivo di 8,5 miliardi di euro, pari allo 0,6% del Pil.

A livello mondiale le cose non vanno certo meglio: gli alimenti sprecati globalmente sono circa 1,3 miliardi di tonnellate all’anno; le persone che non hanno cibo a sufficienza sono invece quasi un miliardo. Una situazione assurda alla quale, anche attraverso la tecnologia e le applicazioni cercano di rimediare.

Come nel caso dell’app Too Good To Go che permette a bar, ristoranti, forni, pasticcerie, supermercati e hotel di recuperare e vendere online – a prezzi ribassati – il cibo invenduto troppo buono per essere buttato grazie alle Magic Box, delle scatole con una selezione a sorpresa di prodotti e piatti freschi che non possono essere rimessi in vendita il giorno successivo.

Nata nel 2015 in Danimarca con l’obiettivo di combattere lo spreco alimentare, l’applicazione è presente in 13 Paesi d’Europa e conta oltre 14 milioni di utenti. Forte del suo successo a Milano, ora To Good To Go sbarca anche a Roma dove verrà annunciata questa settimana.

Condividi: