Home Green Jobs EU Mountain Hack, l’iniziativa per lo sviluppo sostenibile della Regione Alpina

EU Mountain Hack, l’iniziativa per lo sviluppo sostenibile della Regione Alpina

città: Brescia - pubblicato il:
eu mountain hack

Sono aperte le iscrizioni a EU Mountain Hack, iniziativa per lo sviluppo sostenibile della Regione Alpina che avrà luogo dal 26 al 29 novembre

L’evento, promosso dal Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca, fa parte di una serie di hackathon della scuola italiana interamente dedicati allo sviluppo dei territori montani, nati nell’ambito del progetto Italian Mountain Lab – progetto FISR, Fondo integrativo speciale per la ricerca promosso da UNIMONT – polo d’Eccellenza distaccato a Edolo dell’Università degli Studi di Milano.

EU Mountain Hack si svolgerà in concomitanza con il terzo Forum Annuale EUSALP (EU Strategy for the Alpine Region), quest’anno sotto la Presidenza Italiana, la strategia macroregionale alpina, frutto di un accordo siglato nel 2013 e che coinvolge sette paesi (Italia, Francia, Germania, Austria, Slovenia), due stati extra UE (Svizzera e Liechtenstein) e 48 regioni e province autonome alpine europee.

In linea con gli obiettivi dell’Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile, EU Mountain Hack cercherà di capire come stimolare e accelerare la competitività dei territori montani attraverso la ricerca, il networking e il coinvolgimento dei giovani, veri protagonisti della futura innovazione.

L’iniziativa prevede la partecipazione delle Scuole Secondarie di Secondo Grado, fino a un massimo di 12 scuole. La presentazione delle candidature deve pervenire, attraverso il sito dell’iniziativa, entro il 30 settembre 2019 (consultate il bando online).

Condividi: