Home Eco Lifestyle Le borse Freitag si scambiano online

Le borse Freitag si scambiano online

città: Milano - pubblicato il:
borse freitag
i designer Markus e Daniel Freitag

Un’azienda innovativa, da sempre attenta alla sostenibilità e all’ambiente, lancia un innovativo servizio di baratto per chi vuole cambiare la propria borsa Freitag

Nata 25 anni fa con una proposta di economia circolare ante litteram, Freitag è nel tempo diventato uno dei marchi più iconici del design sostenibile.

L’idea è venuta a due fratelli designer di Zurigo, Markus e Daniel Freitag che creano borse riutilizzando i teloni dei camion, le camere d’aria e le cinture di sicurezza. Le borse sono tutti pezzi unici realizzate artigianalmente a mano nell’azienda situata alla periferia di Zurigo.

Lo stile è giovane, pensato per chi si sposta in bicicletta e ha bisogno di borse robuste e impermeabili. E robuste lo sono, tanto che sono praticamente eterne.

Ma si sa dopo un po’ può subentrare anche la voglia di cambiare e quindi l’ultima iniziativa di Freitag è S.W.A.P. (Shopping Without Any Payment) ovvero una piattaforma di scambio per incontrarsi e barattare la propria Freitag con un altro modello.

Se avviene il match e si è pronti a uno scambio reciproco, iniziano le trattative, tutte in mano agli utenti. Freitag offre così la possibilità di disfarsi della borsa vecchia senza rimpianti sapendo che non diventa scarto ma acquista nuovo valore.

Da sempre all’avanguardia questo brand coerente nella sua proposta ecologica persegue la strada dell’economia circolare: nulla finisce in discarica, ogni pezzo può essere utilizzato per anni e da oggi anche scambiato.

Freitag conta circa 160 collaboratori ed è presente in 460 negozi in Europa e a Tokyo. La produzione avviene solo in Svizzera a Zurigo dove è presente anche un negozio realizzato con container usati. Qui è anche possibile partecipare alla creazione della propria borsa nel laboratorio artigianale a disposizione dei clienti.

I fratelli Freitag sono stati pionieri dell’eco-design, riconosciuti a livello internazionale per la creatività e la realizzazione di un prodotto che dona valore a materiali di scarto e di difficile smaltimento. Un’azienda che ha saputo imporre le proprie borse come must have fra i giovani ed è stata fonte di ispirazione per molte altre.

Condividi: