Home Pets Animal Equality: ecco le sue attività a favore degli animali da allevamento

Animal Equality: ecco le sue attività a favore degli animali da allevamento

città: Milano - pubblicato il:
animal equity - bufale campania

L’associazione Animal Equality organizza sabato 9 novembre l’incontro dei Difensori degli Animali presso Pastrengo Eventi, in via Pastrengo 14 a Milano a partire dalle 10:30

L’incontro milanese è aperto a tutti ed è l’occasione per presentare il dipartimento di sensibilizzazione aziendale e tutte le campagne rivolte alle aziende, per contribuire alla riduzione delle sofferenze degli animali nelle loro filiere produttive.

Il dialogo con i produttori è fondamentale per riuscire a ottenere importanti risultati. Fra le campagne di Animal Equality andate a buon fine, si ricordano quelle rivolte a Eurospin, Paluani e Balocco che hanno eliminato l’utilizzo di uova provenienti da allevamenti con galline allevate in gabbia.

Consapevolezza e reputazione

Questi successi si devono da un lato alla pressione sulle aziende ma soprattutto alla sensibilizzazione dei consumatori, che possono orientarsi verso una spesa più etica, con la consapevolezza di ciò che si cela dietro alle produzioni, in questo caso alimentari.

Gli acquisti consapevoli sono un’arma potente nelle mani dei consumatori che incidono sugli orientamenti della produzione. Ecco perché tante associazioni animaliste e ambientaliste negli ultimi anni hanno puntato su campagne di questo tipo per portare alla luce la realtà delle filiere produttive.

L’utilizzo dei social è stato determinante in molti casi per la riuscita di queste attività, perché arrivano a un pubblico sempre più vasto, fino ai media tradizionali che dai social attingono molte informazioni.

La reputazione aziendale dei marchi oggi comprende anche l’eticità dell’azienda stessa, perché l’opinione pubblica sta diventando più attenta ai valori di cui tiene conto nelle scelte d’acquisto.

Qualcuno nega l’evidenza, ma Animal Equality fa chiarezza

Animal Equality è un’organizzazione internazionale presente in 8 Paesi che si occupa della protezione degli animali allevati a scopo alimentare. Conduce inchieste molto approfondite con testimonianze anche di immagini e video rischiando in prima persona.

Di recente l’associazione ha mosso una denuncia contro gli allevamenti dove si producono le mozzarelle di bufala, in Campania, con animali tenuti in condizioni pietose. Sono stati tacciati da alcuni deputati e dal Consigliere della Regione Campania, Michele Cammarano, di mentire, ma non si arrendono e hanno risposto alle accuse di falsità con prove concrete.

Il team di Animal Equality infatti opera in maniera molto rigorosa avvalendosi di veterinari, giornalisti e legali per portare alla luce irregolarità, crudeltà e le lacune della nostra legislazione in materia di diritti degli animali rinchiusi negli allevamenti e nei macelli.

Per approfondire il tema vi consigliamo di partecipare all’evento Evento Facebook e, se interessati, di contribuire al questionario online dell’associazione.

Condividi: