Home Agricoltura 4.0 e produzioni biologiche Gli alberi ci avvertono di come sta cambiando il clima

Gli alberi ci avvertono di come sta cambiando il clima

città: Milano - pubblicato il: - ultima modifica: 9 Dicembre 2019

Come sta il nostro clima? La risposta arriva dagli alberi, non solo dal loro stato di salute ma anche dai diversi parametri che sono in grado di trasmetterci.

Un progetto che prende il nome di Trace (Tree monitoring to support climate adaptation and mitigation through Pefc certification) implementato proprio in Italia ha proprio questo obiettivo: capire dagli alberi come sta la salute del nostro Pianeta.

Si tratta di uno studio internazionale che permette di conoscere lo stato di salute dei boschi monitorando i disastrosi effetti del cambiamento climatico.

Nato in collaborazione con l’ente normatore della certificazione di gestione del patrimonio forestale Pefc Italia e la Fondazione Centro Euro-Mediterraneo sui Cambiamenti Climatici (Cmcc), Trace è in azione per monitorare il clima dalla Foresta di Piegaro in Umbria, 146 ettari di proprietà della famiglia Margaritelli patron del marchio Listone Giordano.

Gli obiettivi del progetto prevedono da una parte permette di gestire correttamente il patrimonio boschivo e dall’altra, grazie all’impiego dell’innovazione, raccogliere informazioni e dati su ciascun albero utile a comprendere anche il processo di riscaldamento della Terra.

Alla base troviamo Tree Talker, in pura tecnologia IoT (Internet of things) in grado di fornire dati sui diversi parametri eco-fisiologici.

Installata su 36 alberi, Tree Talker  trasmette informazioni su quanta acqua riesce a prendere dal suolo – indicatore importante per comprendere la sua condizione di salute – accrescimento del diametro, qualità e colore del fogliame con cui scoprire se la pianta sta crescendo bene oppure se è affetta da qualche malattia, respirazione, assorbimento del carbonio e dettagli specifici su salute e mortalità della pianta.

Condividi: