Home Green Jobs La Regione Puglia si impegna per l’Estrazione dei Talenti

La Regione Puglia si impegna per l’Estrazione dei Talenti

città: Bari - pubblicato il:
estrazione dei talenti - Regione Puglia

Aiutare a sviluppare l’innovazione e l’imprenditoria locale; sono questi gli obiettivi della Regione Puglia che con il programma Estrazione dei Talenti ha composto una squadra di 25 factory – tra cui anche Edizioni Green Planner

La Puglia cerca nuovi imprenditori per trasformare idee imprenditoriali in startup di successo, perché l’innovazione e lo spirito di imprenditorialità aiutano a sviluppare l’economia, a generare lavoro e a far crescere tutto un territorio.

Per questo motivo la Regione ha messo in campo Estrazione dei Talenti, un programma, finanziato dalla Comunità Europea, per affiancare a coloro che hanno un’idea innovativa da realizzare 25 factory, composte da aziende specializzate, che li affiancheranno nel percorso di incubazione.

Il programma avrà il suo lancio ufficiale a Bari, il prossimo 29 gennaio, nel padiglione della Regione Puglia presso la Fiera del Levante.

Nella mattinata ci sarà il lancio ufficiale delle 25 factory selezionate da Estrazione dei Talenti, intervento con il quale l’amministrazione regionale, attraverso Arti – Agenzia Regionale per la Tecnologia e l’Innovazione – finanzia percorsi personalizzati di accompagnamento e accelerazione rivolti a team di aspiranti imprenditori innovativi.

Con un primo avviso pubblico sono state selezionate le 25 factory – tra le quali c’è anche Edizioni Green Planner -, raggruppamenti di soggetti pubblici e privati che trasferiranno competenze e know-how ai team, secondo i migliori standard dell’accelerazione d’impresa.

Adesso tocca agli aspiranti imprenditori o ai potenziali startupper darsi da fare, iscrivendosi al programma e mettendosi all’opera per realizzare la loro idea imprenditoriale.

Con l’avviso pubblico, a sportello, Selezione Team, i soggetti interessati sono invitati a candidarsi per ricevere i servizi di accompagnamento e la tutorship forniti dalle factory: la richiesta è che le squadre siano composte da gruppi informali di almeno tre persone, accomunate da un’idea di business innovativa.

La dotazione finanziaria dell’intervento messo in campo dalla Regione per il programma Estrazione dei Talenti è notevoli: sono infatti previsti 10 milioni di euro per un triennio di attività.

Condividi: