Home Imprese Sostenibili Tutela e rispetto degli animali: Lav cerca volontari da inserire nell’area educazione

Tutela e rispetto degli animali: Lav cerca volontari da inserire nell’area educazione

pubblicato il:
lav cerca volontari

Garantiamo libertà, dignità, vita: Lav cerca volontari, a cui chiede di farsi promotori di questo semplice messaggio trasmettendolo ai bambini e ai ragazzi delle scuole

Delegittimiamo il diritto di uccidere gli animali per nutrirci, divertirci, vestirci e sperimentare attraverso un percorso educativo. Lav cerca volontari per la divisione educational al fine di diffondere a bambini e ragazzi la cultura del rispetto di tutte le specie animali.

Ogni anno l’associazione interviene nelle classi di tutta Italia proponendo progetti differenziati a seconda delle diverse fasce di età.

Vi basterà seguire le linee guida del testo Educare al rispetto degli animali, che dal 2015 viene distribuito gratuitamente nelle scuole italiane e che oggi è possibile scaricare online.

Con principi e metodi da adottare ed esempi di attività didattiche per alunni di tutte le età, il testo vi aiuterà a diventare volontari Lav – Lega anti vivisezione – nel mondo scolastico. Il vostro obiettivo sarà quello di cambiare la mentalità che ha portato allo sfruttamento sconsiderato degli animali non umani, per l’ambiente e per noi stessi.

A sancire ufficialmente l’impegno dell’associazione nelle scuole, è stato stipulato dal 2017 un protocollo di intesa con il Ministero dell’Istruzione e Università e ricerca, dal titolo Valorizzare l’educazione alla convivenza civile e al rispetto degli esseri viventi, al di là della specie alla quale appartengono.

Grazie all’aiuto degli insegnati e delle famiglie, Lav riconosce l’importanza di aiutare i più giovani a comprendere il tema della tutela della vita degli animali, al fine non solo di creare una cultura del rispetto condivisa, ma anche di evitare logiche future di sfruttamento e dominio come quelle che hanno portato alla crisi mondiale del Coronavirus.

Anche in questo periodo di difficoltà per la scuola, Lav si è organizzata per la didattica a distanza, offrendo agli insegnanti una serie di risorse gratuite e sempre disponibili per il download come progetti multimediali, schede didattiche, video letture, documenti di orientamento e molto altro.

In attesa che il periodo di emergenza sanitaria finisca, gli interessati possono candidarsi ed essere messi in contatto con la sede locale di riferimento per cominciare a svolgere diverse mansioni, in attesa della riapertura delle scuole.

Lav cerca volontari e aspetta le vostre candidature. Per maggiori informazioni potete scrivere a [email protected] oppure chiamare il numero 06/4461325.

Condividi: