Home Agricoltura 4.0 Un premio per chi pianta alberi: ricordo di Jean Giono

Un premio per chi pianta alberi: ricordo di Jean Giono

pubblicato il:
Progetti forestali di sostenibilità 2019 - scatta il bosco pefc
(Pexels)

È quanto promette la seconda edizione del Premio Jean Giono – L’uomo che piantava gli alberi di Veneto Agricoltura. Candidature da inviare entro il 2 settembre

Se piantare gli alberi è la vostra passione, potreste ora anche vincere un premio. Ovviamente in alberi. È quanto prevede la seconda edizione del premio Jean Giono – L’uomo che piantava gli alberi.

Avete letto questo libricino? È semplicemente fantastico: parla di un uomo che, negli anni che precedono la Prima Guerra Mondiale, avvia una lunga e silenziosa, quanto straordinaria, opera di rimboschimento delle spoglie pendici dei monti della Provenza nella Francia meridionale, ridando così vita alla terra e alle comunità del luogo.

A questo testo si è ispirato Veneto Agricoltura che con questa seconda edizione del premio prevede quattro riconoscimenti (1.000 alberi in tutto) per chi ha operato concretamente alla valorizzazione del patrimonio boschivo.

Magari voi non siete proprio a questi livelli, ma il premio potreste vincerlo lo stesso. Basta che rientriate in una di queste categorie:

  1. agricoltore, conduttore di fondo agricolo
  2. tecnico, agronomo-forestale, ricercatore
  3. rappresentante di amministrazione locale (amministratore, sindaco/assessore comunale, tecnico ente locale)
  4. volontario (rappresentante del mondo dell’associazionismo)

Più in dettaglio, il premio consiste nell’assegnazione di 250 piante di alberi/arbusti prodotti dal Centro di Veneto Agricoltura per la Biodiversità Vegetale e Fuori Foresta di Montecchio Precalcino (Vi).

I vincitori dovranno destinare le piante assegnate alla realizzazione di un nuovo impianto arboreo/arbustivo o all’integrazione di un impianto preesistente.

La kermesse finale del premio Jean Giono 2020, con la consegna dei riconoscimenti ai vincitori, si terrà domenica 13 settembre (ore 11) a Longarone (Bl) in occasione del Festival delle Foreste in programma contemporaneamente a Longarone e in Cansiglio nei giorni 11-12-13 e poi 19-20 settembre prossimo.

Le candidature dovranno essere inviate entro le ore 12 del 2 settembre via mail a [email protected] La scheda di partecipazione può essere scaricata online.

Condividi: