Home Imprese Sostenibili Auto elettriche e assicurazioni auto online: tutti i vantaggi

Auto elettriche e assicurazioni auto online: tutti i vantaggi

pubblicato il:
auto elettrica assicurazione online
Designed by teksomolika / Freepik

Se c’è un momento buono per passare all’auto elettrica, questo è ormai alle porte. È arrivato il momento della conversione, dell’impatto zero e della sostenibilità ambientale

Tra incentivi ed ecobonus, vantaggi e un numero sempre maggiore di colonnine per la ricarica, anche le assicurazioni online per le auto si adattano e pensano nuove promozioni dedicate all’elettrico.

Mentre ai tavoli economici e politici si discute su tempi e modi per affrontare la nuova era – purtroppo ancora in modo poco incisivo, a rischio di compromettere tutti gli sforzi dei singoli cittadini – la maggior parte della gente comune cerca un proprio modo di adattarsi alle nuove esigenze del pianeta.

Ogni scelta, si sa, costituisce un elemento importante sul percorso della conversione all’ecosostenibilità della nostra vita, ma indubbiamente esistono decisioni che hanno un impatto più forte di altre su inquinamento ed emissioni.

Tra quest’ultime, si parla molto ultimamente dell’auto elettrica, senza dubbi una delle migliori soluzioni per adottare individualmente uno stile di vita più vantaggioso anche per l’ambiente.

I vantaggi offerti dall’auto elettrica sono molti, e non si riducono solo a una questione di inquinamento ambientale.

Possiamo affermare con certezza che le auto elettriche, non producendo sostanze di scarico che si disperdono nell’ambiente, sono a tutti gli effetti dei veicoli ecologici e contribuiscono alla diminuzione dell’anidride carbonica e dei gas serra: ne è stata prova tangibile la drastica diminuzione degli agenti inquinanti registrata durante il periodo di quarantena, che ha costretto molti consumatori a lasciare la propria auto in garage per molto tempo.

Premesso che una forzata quarantena non costituisce certo la soluzione definitiva alla cattiva salute del pianeta, una graduale conversione dalle vetture a combustibile ai veicoli elettrici potrebbe certamente giovare molto.

Ma i benefici della mobilità elettrica, come accennato, non finiscono qui: per esempio, grazie alla meccanica decisamente semplificata rispetto alle auto tradizionali, i veicoli elettrici necessitano di una manutenzione molto più leggera e veloce, che vanta anche un’usura molto minore dei materiali e delle tecnologie predisposte sull’elettrocar.

Il consumatore, inoltre, sarà felice di risparmiare sui costi del pieno, perché l’energia elettrica costa decisamente meno rispetto a quella di origine fossile (diesel, benzina, gas): è stato dimostrato che in media un pieno elettrico costa circa la metà del corrispettivo (in chilometri percorsi e a parità di prestazioni) di un pieno di benzina, ma il risparmio è assicurato anche rispetto al diesel.

Ma le novità più interessanti arrivano dal mercato delle assicurazioni. Molte delle compagnie assicurative, infatti, hanno puntato sul mercato online per potenziare i vantaggi riservati a coloro che stipulano polizze per auto elettriche; una scelta imposta anche dalla nuova situazione che si è creata in seguito all’emergenza sanitaria e alla limitazione dell’attività in presenza in seguito alla diffusione del Covid-19.

In sostanza, molte compagnie permettono ai propri consumatori di risparmiare ulteriormente stipulando la polizza online, attraverso le piattaforme digitali predisposte dalla compagnia assicurativa o semplicemente creando un account sul sito dell’agenzia.

Solitamente, il contratto viene stipulato in pochi minuti, grazie a una procedura guidata semplificata che accompagna il consumatore passo passo nella scelta dell’offerta a lui più vantaggiosa.

In un secondo momento, viene chiesto al cliente di consegnare la documentazione richiesta, tramite posta, fax o posta elettronica certificata, autenticando la firma apposta con una firma digitale oppure allegando un documento di identità in corso di validità.

Questa procedura, che a partire dai primi mesi del 2020 è sempre più diffusa e utilizzata, ha convinto molti dei consumatori in cerca di offerte vantaggiose dopo l’acquisto di una vettura elettrica. Le iniziali titubanze sono state di solito vinte grazie all’affiancamento di un buon servizio clienti, che tramite call center permette al consumatore di ricevere tutte le informazioni e l’aiuto di cui ha bisogno.

La presenza di operatori telefonici si è rivelata di fondamentale importanza per conquistare la fiducia degli utenti e per l’acquisizione di nuovi clienti: molto spesso, è proprio la disponibilità o l’efficacia del servizio clienti – oltre a prezzi vantaggiosi e offerte personalizzate – a garantire il successo delle compagnie di assicurazioni online.

Esistono infine alcuni importanti vantaggi di carattere amministrativo che compensano almeno in parte il costo iniziale piuttosto alto legato all’acquisto di un’auto elettrica.

Le misure adottate dal governo negli ultimi mesi sono rivolte a incentivare la rottamazione delle vetture a combustione in favore delle auto ibride ed elettriche: per questo sono attualmente accessibili varie tipologie di ecobonus destinate proprio a coloro che decidono di convertire le proprie modalità di trasporto (gli incentivi, erogati in proporzione al livello di sostenibilità ambientale del veicolo, possono arrivare fino a 6000 euro per ogni auto nuova).

Infine, ma non meno importante, sono i vantaggi economici derivanti dal diverso trattamento del bollo auto: per i veicoli elettrici, infatti, il bollo non è dovuto per i primi 5 anni, e per i successivi è ridotto in misura consistente, sempre in base al modello e alle capacità non-inquinanti dell’auto, fino a un massimo del 75%.

Condividi: