Home Imprese Sostenibili Mercato circolare, l’app che fa conoscere chi fa economia circolare

Mercato circolare, l’app che fa conoscere chi fa economia circolare

pubblicato il:
mercato circolare

Per la rubrica Pink&Green incontriamo Nadia Lambiase, fondatrice di una startup innovativa – Mercato Circolare – che ha sviluppato un’app che fa conoscere le aziende che si occupano di economia circolare… ma non solo

Con l’app Mercato Circolare – scaricabile gratuitamente dagli store Android e Ios – l’utente che ama il mondo del recycling e dell’up-cycling può visionare con un clic il fornitore che fa al caso suo.

L’app infatti censisce atelier, produttori, ma anche startup di tutti i settori merceologici che hanno a che fare con l’economia circolare e che sono tanti.

Come ci racconta in questa video intervista per Pink&Green Nadia Lambiase, founder e presidente di Mercato Circolare, la startup innovativa che è anche una società benefit.

Insomma, navigando liberamente sulla mappa o effettuando ricerche per categoria merceologica, materiali utilizzati, criteri di circolarità, reti di appartenenza e certificazioni si può conoscere un nuovo mondo: quello dell’economia circolare in Italia.

L’opportunità è valida anche per le aziende. Tanto più che fino al 9 gennaio 2021, per tutte le aziende e organizzazioni censite, la scheda premium sarà gratuita.

Inoltre, per chi non ha un proprio e-commerce, Mercato Circolare propone la possibilità, opzionale, di servirsi di Gioosto, la piattaforma dello shopping sostenibile con cui Mercato Circolare ha stipulato una partnership interessante.

Condividi: